domenica 30 novembre 2008

Concorso ‘Il tuo disegno sulla ISS’: Tra I Vincitori Una Dodicenne Italiana

esaCari ragazzi e cari lettori, una bella notizia per i nostri studenti. L'ESA, Agenzia Spaziale Europea, ha annunciato il 25 novembre i vincitori del concorso "Fly your picture on the International Space Station" ( Il tuo disegno sulla ISS), lanciato nel settembre scorso con l'obiettivo di avvicinare i ragazzi alla scienza.


Questi i nomi dei tre piccoli vincitori: Alexandra Angellotti, 12 anni, dall’Italia; Bruno Tedim Guerra, 11 anni, dal Portogallo e Iman Bouwens, 8 anni, dal Belgio. 


La competizione invitava gli scolari di età compresa tra i 6  e i 12 anni a disegnare una  t-shirt che l'astronauta belga, Frank De Winne, indosserà nel corso della sua lunga missione sulla Stazione Spaziale Internazionale (International Space Station) l'anno prossimo.
Durante i sei mesi della missione nello spazio, De Winne condurrà vari esperimenti scientifici sviluppati in diversi paesi del mondo e terrà lezioni dallo spazio per i bambini sulla Terra. Proprio in occasione di queste lezioni Frank De Winne indosserà le t-shirt con i disegni di Alexandra, Bruno e Iman. 
In tale occasione Frank De Winne indosserà le t-shirts con i disegni di Alexandra, Bruno and Iman.


I tre vincitori rappresentano idealmente tutti gli alunni delle scuole elementari europee. «Era impossibile scegliere un solo vincitore», spiega Piero Messina, capo dell’ufficio di coordinazione presso il Direttorato dell’ESA per i Voli Spaziali Abitati, che ha organizzato il concorso.


«La risposta è stata entusiastica. Abbiamo ricevuto centinaia di disegni da bambini di età diverse e di tutta Europa. Abbiamo ricevuto addirittura alcuni disegni dalla Colombia. Sono tutti davvero molto belli. Lo spazio è un soggetto di grande ispirazione per i bambini. Sono loro gli esploratori di domani e lo spazio rappresenta per loro la prossima naturale frontiera.» 
   
Saranno organizzati tre collegamenti radio con la ISS: uno per ogni classe. I vincitori, insieme ai loro compagni di classe, avranno l’opportunità di parlare con Frank De Winne nello spazio, il quale si congratulerà personalmente con loro.


La notizia è riportata anche su ESA-Kids e su Gravità Zero.


Questo il disegno di Alexandra Angelotti, alla quale rivolgiamo le nostre congratulazioni.


esa


 


Ammirate i disegni dei tre vincitori, in una visione d'insieme.


Una selezione dei disegni inviati per il concorso è disponibile on line.



Segue lo screenshot della pagina web di ESA-Kids con relativo URL, ma prima vi lascio il link ad un bel puzzle, con cui dovete ricostruire l'immagine dell'astronauta Claude Nicollier intento a riparare Hubble.


Infine, un secondo link al Quiz "Essere un astronauta", che si può svolgere online. Se poi avete voglia di riprodurre un modellino di Hubble e "masticate" l'inglese, troverete in questa  pagina le informazioni necessarie a realizzarne tre modelli con diverso grado di difficoltà.


http://www.esa.int/esaKIDSit/SEMLGX9WYNF_LifeinSpace_0.html



















6 commenti:

  1. Claudio, doverosa segnalazione!:)


    Concordo naturalmente con la tua considerazione, augurandomi che in futuro tale genere di iniziative diventino sempre più numerose. Ce n'è veramente bisogno!


    Salutoni e a presto.

    annarita

    RispondiElimina
  2. che meravilgia leggere questi post.... come leggere poesie d'amore o guardare immagini bellissime :-D


    a presto grande prof....


    (ma la Tv perchè non parla ma de ste cose ??)

    RispondiElimina
  3. Grazie dell'apprezzamento, Leo! La tv non parla di queste cose perché non fanno abbastanza audience, credo.


    I media tradizionali preferiscono concentrarsi su altre notizie, purtroppo!

    RispondiElimina
  4. Sono andato a sbirciare gli altri disegni con grande curiosità e sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla partecipazione. Queste sono iniziative che avvicinano i ragazzi alla scienza. Brava prof.

    RispondiElimina
  5. Enzo, ci sono state 2000 proposte da parte dei ragazzi. Un bella adesione!


    Sono d'accordo con te: iniziative come questa sono veramente efficaci per accrescere la motivazione.

    RispondiElimina
  6. utente anonimo9 dicembre 2008 21:33

    Sono LISA DELLA IB e mi voglio congratulare con Alexandra visto che disegna moooooolto ma mooooolto bene;allora SEI GRANDE ALEXANDRA.... SEI MITICAAA!!!WOW!! ;D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...