sabato 1 novembre 2008

Una "Strega Cosmica" E La Nebulosa Velo Per Festeggiare Halloween E Ognissanti

Cari ragazzi, ieri l'amica animans ci ha augurato, in un commento, Happy Halloween!


Sul suo blog ho trovato questa bellissima immagine, raffigurante "una strega cosmica" che guarda Rigel, la brillantissima stella supergigante blu, nota come  "piede" sinistro di Orione, un'importante costellazione, forse la più conosciuta del cielo, grazie alle sue stelle brillanti e alla sua posizione vicino all'equatore celeste, che rende tale costellazione visibile dalla maggior parte del mondo.


riegel


L'immagine rappresenta l'"Astronomy Picture of the Day"  di ieri 31 ottobre.


L'Astronomy Picture of the Day di oggi, 1 novembre 2008, rappresenta la sezione orientale della Nebulosa Velo,  una vasta nebulosa diffusa visibile nella parte sudorientale della costellazione del Cigno. La Nebulosa Velo è un antico resto di supernova; la stella che ha originato quest'oggetto è esplosa diversi millenni fa. Ciò che ora è visibile sono dei debolissimi filamenti, ancora in espansione alla velocità di decine di Km/s.


Ammirate i suoi bellissimi colori, che caratterizzano la "stagione" di Halloween.



Veileast-Mortfield-Cancelli_c800



Potete ammirare l'immagine a schermo intero a questo indirizzo.



Informazioni sull'immagine.


Photo Credit: Paul Mortfield & Stefano Cancelli
Object: Veil Nebula (eastern section)
Date: September 2008
Location: Sierra Remote Observatories California
Telescope: RCOS 16" f/8.9
Camera: Apogee U16M with AstroDon Gen2 Filters
Wavelengths: Hydrogen-Alpha (3nm), Oxygen-III (3nm)
Exposure Time: 8 hours

Consultate la sezione "Astronomia" su questo blog.

12 commenti:

  1. Ciao Nereide, sono andata avedere il blog di questa rahazza e ho visto l'immagine che è veramente fantastica! :-)) grazie della segnalazione

    RispondiElimina
  2. Di niente, Betti! Sono contenta che ti sia piaciuto ciò che hai visto.

    RispondiElimina
  3. Due visioni veramente celestiali...anche se non riesco mai a capire quanto siano vere e quanto ritoccate per sembrare così fascinose. Lo stesso problema che mi ritrovo guardando le foto astronomiche, che so, di Saturno o di Marte. Pronto ad imparare! :))

    RispondiElimina
  4. Ciao, Vecchio. Che piacere leggerti! Da quanto ne so io non ci sono ritocchi. Le foto sono scattate con l'ausilio di tecnologie sofisticatissime e le forme e i colori dovrebbero essere realistici.


    Passa a trovarmi più spesso!:)

    RispondiElimina
  5. utente anonimo2 novembre 2008 10:15

    wow..., che bella costellazione. non l' avevo mai sentita nominare questa, ma adesso che l'ho vista mi sembra la migliore.

    ciao riccardo di 2b

    RispondiElimina
  6. Le immagini sono molto suggestive e le spiegazioni interessanti, come sempre.

    Grazie e buona domenica !


    skip

    RispondiElimina
  7. ciao Che meraviglia, l'ho vista a schermo intero è fantastica e ha del misterioso, dei colori quasi finti. ciao buona domenica penny

    RispondiElimina
  8. Riccardo, se ti riferisci alla costellazione di Orione, direi che è molto suggestiva, ma non scherza neanche la costellazione del Cigno!;)

    RispondiElimina
  9. Grazie a te, Skip, per la tua presenza. Buona serata!

    RispondiElimina
  10. La nebulosa Velo ha dei colori quasi magici, hai proprio ragione, Penny.


    Buona fine domenica, oramai:)

    RispondiElimina
  11. Ciao Annarita,buon inizio di settimana.

    L'astronomia mi ha sempre affascinato,ora seguendo questo tuo blog ancora di più,permettimelo!


    Un caro saluto.

    sirio

    RispondiElimina
  12. Caro Sirio, ma certo che te lo permetto:). Ci mancherebbe altro!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...