lunedì 29 dicembre 2008

ESA: Disponibile Online Immagine Di Planetario Alla Massima Risoluzione Mai Raggiunta!

globcover


Cari lettori e colleghi interessati, vi informo che il 19 Dicembre scorso l'ESA ha reso disponibile online  l'immagine della mappa globale delle terre emerse del pianeta, ottenuta da satellite, con una risoluzione senza precedenti. Si tratta, per la precisione, di una copertura del territorio a livello planetario con una risoluzione 10 volte migliore di ogni mappa analoga realizzata in passato.


E'  la mappa globale alla più alta risoluzione, 5965×3307 pixel, mai rilasciata e completamente convalidata!


Il risultato è stato ottenuto all'interno del progetto ESA GlobCover  sul cui sito web la mappa è ora disponibile. Sedici esperti hanno convalidato la mappa utilizzando il riferimento di più di 3 000  punti di copertura del suolo. La legenda della mappa è stata sviluppata grazie al Land Cover Classification System (LCCS) della United Nation Food and Agriculture Organisation’s (FAO).


La mappa è stata generata, utilizzando i dati raccolti  nell'arco di 19 mesi, tra il dicembre 2004 e giugno 2006, da Envisat, il satellite ambientale dell’ESA, e in particolare del suo strumento MERIS, uno spettrografo di media risoluzione, sensibile al visibile e all’infrarosso vicino, che ha lavorato in modalità di piena risoluzione per fornire una risoluzione spaziale di 300 m.


Un consorzio di specialisti ha lavorato per elaborare la mappa, compresi  Medias France, Germany’s Brockmann Consult e Belgium’s Université catholique de Louvain.


Questi dati sono utili per molte applicazioni, ivi comprese la modellizzazione del cambiamento climatico, la conservazione della biodiversità e la gestione delle risorse naturali. La mappa è stata scaricata da più di 4 000 persone dal mese di ottobre 2008.


GlobCover, nato diversi anni fa, è un progetto che fa parte del programma DUE (Data User Element) di Osservazione della Terra dell’ESA. Si tratta di una vera e propria rete internazionale di partners che hanno lavorato su questo progetto insieme ad ESA con l’obiettivo di fornire appunto la mappa realizzata.


La mappa può essere usata liberamente e scaricata in due formati:


 JPG


 TIFF.

16 commenti:

  1. Eccezionale, Annarita. Grazie:)


    Ho appena scaricato la mappa.


    Ti auguro un 2009 che soddisfi i tuoi desideri. Te lo meriti proprio per la tua generosità e disponibilità.


    Un abbraccio grande

    Ruben

    RispondiElimina
  2. Mamma che bella!!! Ho scaricato il jpg della mappa e adesso me la godo con calma.


    U-t-i-l-i-s-s-i-m-o!!!


    Graaaazie!


    Baci

    Mary

    RispondiElimina
  3. Interessante segnalazione come sempre, Annarita.


    L'ho scaricata e poi la stampo e la porto a scuola. Voglio Provare a farne un ingrandimento.


    A prestissimo!

    Arte

    RispondiElimina
  4. Fantastico Annarita, la scaricherò più avanti perchè con la connessione lenta che ho (460,8kbps) in questo momento mi rallenta troppo il computer.

    Ciao e buona serata.

    RispondiElimina
  5. Interessante, grazie, Annarita!

    Oh, Artemisia, già stamparla così com'è credo che sia una bella impresa, non oso pensare di farlo ingrandendola ancora. Facci sapere com'è andata.

    Un caro saluto.

    r.

    RispondiElimina
  6. Mary, la solita simpaticona.


    A presto:)

    RispondiElimina
  7. Ruben, ricambio l'augurio di un sereno e prosperoso 2009.


    Un abbraccio

    annarita

    RispondiElimina
  8. Artemisia, Renata ha ragione. Sarà un'impresa stamparla e ancor di più ingrandirla.


    Facci sapere come è andata.


    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Va bene, Roberta. Grazie della visita.


    A presto:)


    annarita

    RispondiElimina
  10. Ciao, Renata. Un caro saluto anche a te:)

    annarita

    RispondiElimina
  11. Interessante come sempre, grazie.

    RispondiElimina
  12. Ciao, Enzo. Baciotto di Buon Anno.


    A presto.

    annarita

    RispondiElimina
  13. Cara Franca, dato che stiamo aspettando il Nuovo Anno, accetto gli auguri con la donnina in rosso, ma non dimentichiamo che questo blog è seguito da alunni di età compresa tra gli 11 e i 14 anni, mi raccomando!


    Cari genitori, possiamo chiudere un occhio per questa volta vero?


    Ricambio l'augurio.

    annarita

    RispondiElimina
  14. Graditissima segnalazione.

    Vale

    RispondiElimina
  15. Sono un discreto appassionato di cartografia, corro subito a scaricarla. Questa segnalazione la condìsidero come un regalo di Natale: grazie! Saluti e buon 2009!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao, Beppe. Mi fa piacere che tu sia venuto qui e sono contenta che abbia gradito "il regalo". Ti rinnovo gli auguri per un radioso 2009.


    A presto

    annarita

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...