domenica 19 aprile 2009

GIORNATA OASI WWF 2009

wwf-logoOggi, 19 Aprile è la GIORNATA OASI WWF 2009, cari ragazzi e cari lettori.


Riporto da WWF Italia:


Il sistema delle Oasi WWF è il più importante progetto di difesa della natura mai realizzato da un’associazione nel nostro Paese.


Si chiamano Oasi, perché sono vere e proprie roccaforti di biodiversità in mezzo al deserto della speculazione, dell’abusivismo, delle discariche, dei campi slavati dai veleni.


Sono ultime testimonianze di paesaggi originari ormai stravolti: isole protette di natura incontaminata.


Nelle nostre Oasi sono rappresentati quasi tutti gli ambienti naturali: dalle praterie alpine alle coste di gesso, dall’insieme di aree umide più vasto d’Italia ai canyon selvaggi, dalle cascate alle grotte, dai boschi planiziali alle foreste mediterranee, dalle cime innevate alle steppe.


Il nostro impegno quotidiano è custodirle perché siano conservate nel tempo, vissute, amate da tutti.


Ci sono aree che senza il WWF oggi non ci sarebbero più, che abbandonate al degrado e sottoposte a caccia e sfruttamento sono tornate  a vivere.


Ci sono animali e piante in diminuzione ovunque  che grazie alle Oasi hanno trovato un rifugio sicuro: come il cervo sardo, ormai salvo dall’estinzione, o il lupo, in crescita costante.


Questo è il nostro impegno.


Ma è un punto di partenza: ogni anno, l’Italia perde centinaia di migliaia di ettari di natura.  C’è ancora molto da fare.


Per mantenere vivo ed ampliare il sistema delle Oasi in Italia, abbiamo ancora bisogno dell’aiuto di tutti. Anche del tuo.


_____________________________


Scarica il  bellissimo calendario WWWF 2009 - Anno del Clima


Visita il Blog delle Oasi WWF


Qui tutte le iniziative per le scuole


 



7 commenti:

  1. utente anonimo19 aprile 2009 19:15

    Molto interessante. Mi era sfuggito l'evento, Annarita. Grazie di averlo segnalato.

    RispondiElimina
  2. Ho visitato virtualmente alcune oasi distribuite sul teritorio italiano, selezionado le aree relative sulla cartina dell'Italia.


    Molto interessante, grazie.


    Artemisia

    RispondiElimina
  3. In questo giorno dedicato alle Oasi, nel mio territorio si è svolta una gara di enduro usando soprattutto le vecchie vie liguri, le mulattiere che un mio lettore ha definito "opere architettoniche", questo è stato il modo per valorizzare il nostro territorio da parte dell'amministrazione comunale, per una vergogna!


    Questi giorni dedicati al nostro patrimonio faunistico e al territorio sono sempre i ben venuti!

    Ciao annarita, roberta,


    RispondiElimina
  4. Se non ci fossero certe associazioni, flora e fauna sarebbero davvero in pericolo. Ammirevole la loro opera.

    Grazie per segnalare l'evento.

    Rino, riconoscente.

    RispondiElimina
  5. Grazie per il sostegno che dai all'iniziativa: Ciao.

    RispondiElimina
  6. ciao cugina, grazie sempre delle tue preziose informazioni. Meno male che c'è il WWF, altrimenti, sai quante bellezze naturali andrebbero perse.

    Vedo che anche tu fai le ore piccole, ciao felice notte.

    RispondiElimina
  7. utente anonimo22 aprile 2009 14:55

    Ciao Annarita,

    questa è un bellissimo evento.. Il wwf fa veramente tanto per la natura...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...