sabato 30 maggio 2009

ECOSISTEMI E DIORAMI

Cari ragazzi di 1°B,  con la verifica finale di venerdì scorso abbiamo concluso lo studio dell'ultimo argomento in programma per questo anno scolastico, oramai agli sgoccioli: l'Ecologia! Sieti quindi freschi di contenuti per apprezzare il bel lavoro svolto dagli straordinari bambini di una quarta primaria e dalla loro bravissima insegnante, la cara amica Maestra Elisa, curatrice dello splendido blog "LO ZAINETTO".


I piccoli alunni, sotto la guida sapiente della loro maestra, hanno realizzato i bei diorami del bosco e del prato, ecosistemi che noi abbiamo esplorato dal vivo il cinque maggio scorso, all'oasi naturalistica di CA' BUDRIO.


"Ma che cos'è un diorama?" Vi chiederete! Presto detto!


Un diorama è un'ambientazione in scala che ricrea scene di vario genere.


Fra gli utilizzi più diffusi dei diorami i principali sono quello ad uso tecnico, principalmente ingegneristico, (riproduzione di superfici ed edifici) e quello hobbistico che permette di ricreare particolari ambientazioni in scala, cercando di ottenere effetti quanto più possibile realistici.


In ambito modellistico la varietà di diorami realizzabile è pressoché illimitata: si possono riprodurre scenari reali o immaginari nei quali inserire ogni tipo di soggetto: fra gli scenari più diffusi abbiamo ferrovie, percorsi automobilistici, campi di battaglia e così via. Anche la classica rappresentazione presepiale può essere considerata a tutti gli effetti un diorama. [Fonte Wikipedia]


I piccoli alunni, utilizzando questa tecnica, hanno costruito i diorami del bosco e del prato, come sopra accennato. Prima di proporvi gli screenshot dei diorami, vi segnalo altri due ottimi lavori de "LO ZAINETTO":


Laboratorio scientifico: "L'aria ha una forza?"


Diario di scuola "Abbiamo creato un libro"


Ma questi sono soltanto gli ultimi prodotti elaborati! Consiglio, ai lettori e ai visitatori di Scientificando, di non lasciarsi sfuggire l'occasione di visitare un blog didattico che si distingue per qualità e creatività!


Invito anche alla consultazione del seguente post, su Scientificando:


Catene e reti alimentari [Learning Object]


Di seguito, alcuni esempi in rete di diorami:


Diorami naturalistici


Diorami aperti, Centro Didattico Naturalistico di Basovizza (TN)


Diorami, Museo di Scienze Naturali di Bolzano.


Diorami, Museo delle Alpi, Forte Bard (AO)


Sala Parchi e Riserve naturali d'Italia (26 diorami), Museo di Scienze Naturali di Milano.


Diorami, Museo Sa Corona Arrubia (CA)


E adesso, gli screenshot dei diorami de "LO ZAINETTO"! Cliccare sugli indirizzi per andare a leggere i post originali.


Il diorama del bosco!


 




http://maestraelisa.blog.tiscali.it/Diario_di_scuola___Il_diorama_del_bosco__1990632.shtml

LO ZAINETTO via kwout


Il diorama del prato!


  http://maestraelisa.blog.tiscali.it/Diario_di_scuola___Gli_ambienti_naturali_nei_DIORAMI__1990225.shtml



38 commenti:

  1. Cara Annarita, non ho parole e sono commossa ...non sai quanto mi facciano piacere i tuoi continui apprezzamenti, mi danno davvero tanta carica . Dovessi vedere con quanta passione i bambini hanno costruito i diorami , soprattutto il primo, quello del prato poichè ognuno ha fatto il suo ,mentre quello del bosco è stato un lavoro collettivo , comunque realizzato con tanto entusiasmo. E io mi ci sono divertita tanto a vederli così felici!

    E ora vedere qua il nostro lavoro è davvero molto bello.

    Ti ringrazio tanto ,tanto!

    un caro abbraccio

    elisa

    RispondiElimina
  2. Carissima Elisa, il lavoro che svolgi con i tuoi alunni è degno di apprezzamento...ed io non mi lascio sfuggire l'opportunità di segnalare i lavori meritevoli.


    Un bacione ai bambini e un grande abbraccio a te.


    Con stima e affetto.

    annarita:)

    RispondiElimina
  3. Che belli, annarita! Ho visitato il blog che hai segnalato ed ho trovato tanti lavori interessanti. Complimenti a maestra Elisa e ai suoi piccoli alunni.


    Salutoni

    artemisia

    RispondiElimina
  4. utente anonimo30 maggio 2009 22:47

    Complimenti anche da parte mia! Non conoscevo questa tecnica dei diorami. Sono accattivanti e forniscono un utile spunto per simulare gli ecosistemi.


    Grazie anche per tutti gli altri link che hai segnalato.


    Un abbraccio

    Mary

    RispondiElimina
  5. Hai fatto proprio bene Annarita a segnalare il lavoro di Elisa e dei suoi alunni: è un bell'esempio di scuola attiva e partecipata, di costruzione del sapere attraverso la scoperta e il fare...

    Grazie anche delle risorse che ampliano l'argomento in perfetto stile web 2.0: costruzione, distribuzione e ampliamento dei contenuti...per ora funziona ancora a rete ristretta...speriamo tutti in un contagio...

    Abbraccione e buonissimo week....

    france

    RispondiElimina
  6. Come ho già scritto, France, il lavoro di Elisa merita!


    Per quanto riguarda il tuo auspicio, mi auguro anch'io che possa attuarsi un contagio...virtuoso;)


    Bacioni

    annarita:)

    RispondiElimina
  7. Grazie per queste segnalazioni e per aver parlato dei "diorami" (non conoscevo questa parola... grazie!).

    I lavori che proponi sono molto interessanti, da sempre mi hanno affascinato i modellini e questi sono molto belli. Adoro l'ambiente naturale e vederlo riprodotto in scala è piacevole ed ha del fascino particolare.

    Buona domenica cara Annarita e complimenti alla blogger Elisa del "Zainetto".

    Un abbraccio.

    Annamaria

    RispondiElimina
  8. Cara Annamaria, buona domenica anche a te e grazie dell'apprezzamento:).


    Un abbraccio

    annarita:)

    RispondiElimina
  9. Una segnalazione molto interessante. Grazie, annarita, per queste chicche e complimenti a Maestra Elisa e ai suoi alunni.


    Andrò a curiosare tra i tanti link che hai proposto.

    Un salutone e buona domenica

    ruben

    RispondiElimina
  10. Anch'io non conoscevo questa parola....sono andata a curiosare nel blog di elisa, mi è piaciuto......poi sai quanto mi piacciono i lavori dei bambini.

    domani ne avrai una prova ulteriore.

    Un caro saluto, roberta.

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutti!

    buona domenica di cuore

    elisa

    RispondiElimina
  12. Bene, Roberta. Sono curiosa di sapere che cosa proporrai:)


    Un salutone

    annarita

    RispondiElimina
  13. Cara Elisa, buona domenica e buon inizio di settimana.


    Ti aspetto con i bambini su Scientificando, domani. Speriamo che riusciate a trovare il tempo.


    Un abbraccione

    annarita:)

    RispondiElimina
  14. utente anonimo31 maggio 2009 18:54

    Ma che belli questi diorami! Veramente accattivanti. Non ne avevo mai visto prima.


    Possono essere utilizzati in vari ambiti, da quel che ho capito.


    Bravissimi i bambini di Maestra Elisa e anche la maestra, naturalmente.


    Congratulazioni a tutti,

    Stefano

    RispondiElimina
  15. ciaooo, e buon ponte del 2 giugno;
    Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  16. Ciao, Stefano, bentornato!


    Grazie dell'apprezzamneto.

    A presto.

    annarita

    RispondiElimina
  17. Cara Acquachiara, grazie dell'augurio che ricambio con simpatia:)


    A presto.

    annarita

    RispondiElimina
  18. Imparo sempre tante cose, da te! Non mancherò di visitare il blog consigliato. GRAZIE! :-)

    RispondiElimina
  19. Purtroppo in questo periodo dell'anno sono così presa dal pressante ritmo di lavoro che non ho molto tempo per il web, e la cosa mi duole, specialmente adesso che ho scoperto questi interessanti argomenti che proponi e gli altri blog che con i tuoi consigli, mi consenti di visionare. Sono rammaricata anche del fatto che sono poco presente il mio nipotino, tanto che oggi ho dovuto rinunciare ad assistere alla sua recita. Spero presto di tornare , ho tanti argomenti che vorrei condividere con gli amici di splinder. Buon lavoro.

    RispondiElimina
  20. bravissimi i piccoli e bravissima maestra elesa.

    Complimenti.

    Vale

    RispondiElimina
  21. @annarita59: bentornata carissima. E' un piacere leggerti. Grazie a te:)


    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  22. Pier, Elisa e i suoi piccoli apprezzeranno i tuoi complimenti.


    A presto!

    RispondiElimina
  23. Cara Marisa, comprendo il tuo rammarico in special modo nei confronti degli affetti cari.


    Dai, speriamo che il ritmo di lavoro possa divenire più sostenibile. Tengo molto a te:)


    Un caro saluto.

    annarita

    RispondiElimina
  24. utente anonimo1 giugno 2009 23:02

    Bellissimo lavoro, e li ho trovati molto interessanti. complimenti a tutti.

    Giada 2°B

    RispondiElimina
  25. Brava, Giada, per aver lasciato un commento.

    A domani, la tua prof.:)

    RispondiElimina
  26. utente anonimo4 giugno 2009 10:48

    gentilissima professoressa Annarita,grazie per aver pubblicato alcuni post del nostro blog e per averlo fatto conoscere ai tuoi visitatori,ma ti ringraziamo anche perchè ci scrivi e ci ringrazi sempre in ogni post.

    Complimenti anche per il blog,è davvero molto,molto bello.

    Un saluto da Enrico.

    RispondiElimina
  27. utente anonimo4 giugno 2009 10:58

    Noi del blog di maestra Elisa si ci siamo impegnati molto per il nostro blog e per i nostri lavori però anche voi non scherzate perchè anche voi siete molto bravi nel vostro blo.

    VI FACCIO TUTTI I MIEI COMPLIMENTI.

    Ciao,Ciao!

    RispondiElimina
  28. utente anonimo4 giugno 2009 11:06

    Grazie maestra Annarita per tutti

    gli apeprezzamenti che ci hai fatto.

    RispondiElimina
  29. utente anonimo4 giugno 2009 11:18

    l' idea della nostra maestra è stata molto bella e non avrei mai pensato che i nostri diorami avessero attirato gli alunni delle medie

    RispondiElimina
  30. utente anonimo4 giugno 2009 11:29

    grazie prof Annarita per aver pubblicato i nostri diorami nel tuo blog. Quando li abbiamo fatti eravamo molto contenti e felici del lavoro compiuto.grazie ancora!

    alunni di maestra elisa

    RispondiElimina
  31. utente anonimo4 giugno 2009 11:42

    questo blog è molto bello complimenti alla maestra Annarita.

    RispondiElimina
  32. utente anonimo4 giugno 2009 15:13

    è bello e interesante

    michela e anita 1 b

    RispondiElimina
  33. Ringrazio tutti gli splendidi alunni di Maestra Elisa di essere passati a commentare.


    Cari ragazzi, ho pubblicato il vostro lavoro perché merita molto. Continuate ad impegnarvi come avete fatto fino ad ora per la gioia della vosta maestra, dei vostri genitori, per chi vi legge ...e soprattutto per la vostra soddisfazione personale.


    Siete in gambissima!


    Un augurio di felici, serene e meritate vacanze a voi tutti de "LO ZAINETTO".


    Un abbraccio e un bacione cumulativo

    da prof. annarita e dai suoi alunni:)

    RispondiElimina
  34. @Michela e Anita di 1°B: sono completamente d'accordo con voi, ragazze! Avete visto che cosa sono capaci di fare gli alunni di Maestra Elisa?


    A domani!

    La vostra prof!

    RispondiElimina
  35. Solo ora leggo i commenti dei bambini! li ho lasciati liberi di scrivere e poichè ero impeganta a ultimare dei lavori della recita non li ho controllati , mi scuso per gli errori! spero di riuscire a far leggere loro il commento nel nostro blog.

    un caro saluto


    elisa

    RispondiElimina
  36. Elisa, non devi mica scusarti per quache errorino in qua e in là. Sono contenta che i bambini abbiano agito spontaneamente:)


    Un abbraccio

    annarita:)

    RispondiElimina
  37. utente anonimo24 giugno 2009 10:50

    sono stati molto bravi i ragazzi di quarta.

    LISA IB

    RispondiElimina
  38. Sono assolutamente d'accordo con te, Lisetta:)


    A presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...