sabato 31 dicembre 2011

Zeitgeist 2011 Per Scientificando


Quest'anno, seguendo Google Zeitgeist, mi sono divertita a realizzare un piccolo Zeitgeist 2011 per Scientificando, ovvero "diamo uno sguardo ad un anno di blogging"!

L'anno scorso, l'analogo post titolava "Statistiche di un anno di blogging"; i dati generali per il 2010 erano i seguenti:

- visite totali----->  960.250 
- numero di pagine viste-----> 1.792.957.

giovedì 29 dicembre 2011

Buon Anno Con Il Calendario Dei Ragazzi


Pubblico il calendario realizzato dai ragazzi della mia classe 1°B, con i loro disegni originali. Per le scoperte e gli eventi scientifici, sono stati consultati alcuni manuali scolastici e Wikipedia.

Potete scaricare il calendario da Google Docs e  "sfogliarlo" nel widget di Scribd, più avanti.

mercoledì 28 dicembre 2011

Esplorare Il Corpo Umano Con BioDigital Human


BioDigital Human è una piattaforma, basata su HTML5, per la medicina e la salute del corpo umano. Utilizzando la visualizzazione 3-D e Web-GL, BioDigital Human è utile  agli studenti di medicina, come strumento interattivo, per accedere alla complesstà dell'anatomia umana grazie ad un semplice browser web.

martedì 27 dicembre 2011

The San Francisco Earthquake 1906

 San Francisco City Hall dopo il sisma del 1906. (dalla Steinbrugge Collection of the UC Berkeley Earthquake Engineering Research Center)


lunedì 26 dicembre 2011

Microscopic Worlds - Life that we don't see

  Polyphemus pediculus, un predatore d'acqua dolce.
  La grandezza del crostaceo è di circa 0.5 mm

Microscopic Worlds - Life that we don't see di Daniel Stoupin, ovvero "Mondi microscopici - La vita che non vediamo", è uno straordinario filmato sulla vita microscopica, che mostra alcuni organismi della micro fauna d'acqua dolce fortemente ingranditi.

Buone Feste Dal Polo Sud

Credit: ESA / Alex Salam  

Buone Feste dal Polo Sud, con questa suggestiva immagine che mostra le cupole bianche della stazione Concordia, fotografata la notte del 23 dicembre 2011 con l'Aurora Australis: luci nel cielo del sud in una scena degna del miglior biglietto d'auguri della stagione.

domenica 25 dicembre 2011

Modello Dell'Atlas Detector Realizzato Con I Mattoncini LEGO

"Modello dell'Atlas Detector realizzato con i mattoncini LEGO!". E già, c'è qualcuno che ne ha realizzato un modello, utilizzando i mattoncini LEGO, così amati sia dai piccini...che dai grandi.

Ma prima di entrare nei particolari, lascio alcuni riferimenti per quanti volessero approfondire di cosa si occupa l'esperimento Atlas:

Almanacco 2011 - Un Anno Con Maddmaths

 "Almanacco 2011 - Un Anno Con Maddmaths!" in regalo per quanti  amano la matematica. L'anno scorso, Scientificando pubblicizzò la prima versione e quest'anno non può esimersi di certo dal  farlo!

La Redazione di Maddmaths! così introduce la nuova creatura:
"Abbiamo provato lo scorso anno e pare sia piaciuto. Ci riproviamo pure quest'anno a propinarvi l'almanacco di Maddmaths! Potrete leggere tutte le storie che vi siete persi durante l'anno (e rileggere le vostre preferite, forse)."

venerdì 23 dicembre 2011

Google Gives Back Per Scienza, Istruzione, Tecnologia...


 Google Gives Back è una lodevole iniziativa promossa e supportata da  Google, che, nel corso del 2011, ha donato più di 100 milioni di dollari a varie organizzazioni in tutto il mondo, inclusi 40 milioni di dollari in sovvenzioni, per sostenere le quattro cause che quelli di Google ritengono particolarmente importanti: l'insegnamento delle discipline scientifiche (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica), l'istruzione delle ragazze, la crescita attraverso la tecnologia e la lotta al traffico di esseri umani e alla schiavitù moderna.

Carnevale Della Chimica 12 Nel freddo Dell’inverno E Nel Calore Del Natale


La chimica nel freddo dell'inverno e nel calore del Natale" e il Carnevale della Chimica 12 sono online, da oggi, sul blog Science for Passion di Tania Tanfoglio, che ha allestito una splendida kermesse.

Il tema, scelto dalla padrona di casa, perfettamente il linea con il clima natalizio di questo periodo, è riuscito ad aggregare dei contributi molto interessanti.

giovedì 22 dicembre 2011

La Notte Piu' Lunga Dell'Anno

    L'immagine ingrandita qui

Oggi 22 dicembre 2011, si avrà la notte più lunga dell'anno, che astronomicamente coincide con il solstizio d'inverno (ore 05:30 Tempo universale) nell'emisfero boreale e con il solstizio d'estate nell'emisfero australe.

Il termine solstizio deriva dal latino "Solis statio" (stazione, fermata del sole): è definito come il momento in cui il Sole raggiunge, nel suo moto apparente lungo l'eclittica, il punto di declinazione massima o minima. Leggere questo post, per approfondire.

mercoledì 21 dicembre 2011

L'Anno Nelle Immagini: Parte I

"L'Anno Nelle Immagini: Parte I" è un servizio fotografico di 36 foto, pubblicato il 19 Dicembre 2011, appena due giorni fa, da The Big Picture (cliccare, per accedere al servizio).

Scegliere le foto più significative dell'anno che sta per finire non è una impresa facile. La scelta è chiaramente soggettiva. Ciononostante, le foto pubblicate sono a mio avviso formidabili e ne apprezzo la scelta.

Come tristemente sappiamo, due sono gli eventi che hanno dominato nella prima parte dell'anno: il terremoto e lo tsunami in Giappone, e il sorgere della Primavera araba
Sono documentate le proteste in Medio Oriente e la loro diffusione in Grecia, Spagna, e nelle nazioni occidentali.

martedì 20 dicembre 2011

26 Learning Objects Gratuiti Di Scienze Per La Secondaria Di 1° Grado

26 Learning Objects Gratuiti Di Scienze Per La Secondaria Di 1° Grado sono proposti dalla casa editrice La Scuola.
Le risorse multimediali fanno parte del corso di Scienze Oro Blu - Scienze & Risorse per un mondo sostenibile

I 26 Learning Object (LO) sono distribuiti in tre parti:

Prima parte (10 LO)

Seconda parte (8 LO)

Terza parte (8 LO)

Purtroppo la casa editrice ha rimosso i link, probabilmente per curare un aggiornamento delle sezioni!

Si tratta di 26 percorsi essenziali multimediali: ciascuno di essi fornisce informazioni audio, video e per immagini, una mappa finale di sintesi, e una prova di verifica a risposta chiusa. Le risorse sono molto utili anche per gli alunni dislessici.

lunedì 19 dicembre 2011

La Scienza Si Mette In Mostra In Un Calendario

Ricevo e diffondo volentieri l'ultima iniziativa di MolecularLab.it: la realizzione di un calendario di ricercatori con foto molecolari di esperimenti di laboratorio per condivire la passione per la Scienza e la Ricerca.

La passione per la scienza in un calendario con le immagini di laboratorio.
I ricercatori, attraverso il portale MolecularLab, hanno realizzato un Calendario per il 2012 con le foto dei loro esperimenti di laboratorio.

Mars in a Minute: Is Mars Really Red? - Marte E' Realmente Rosso?

"Mars in a Minute: Is Mars Really Red?" ovvero  Marte è realmente rosso? Una bella domanda, cui fornisce la risposta, in un minuto circa, un video educativo  del  JPL.

Ragazzi di 3°B, il filmato è in particolare per voi, dato che in marzo inizieremo lo studio dell'Astronomia.

Marte è il quarto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal sole, dopo Mercurio, Venere, Terra, e l'ultimo dei cosiddetti pianeti terrestri.

domenica 18 dicembre 2011

Mars Science Laboratory: Animazione Di Una Missione Su Marte

Mars Science Laboratory è una interessante proposta educativa del NASA Jet Propulsion Laboratory California Institute of Technology.

In realtà, il Mars Science Laboratory è un laboratorio mobile che, nell’agosto del 2012, si poserà su Marte per svolgere una delicata missione.

Il video, risalente al 2008, simula perfettamente una missione su Marte: l'entrata, la discesa e l'atterraggio del rover sulla superficie del pianeta rosso. La propongo come utile risorsa da far vedere ai ragazzi a scuola.

sabato 17 dicembre 2011

23 and 1/2 hours: What Is The Single Best Thing We Can Do For Our Health?

 "23 and 1/2 hours: What is the single best thing we can do for our health?" Ovvero "Qual è la migliore e sola cosa che possiamo fare per la nostra salute?"

Un professore -medico risponde a questa antica domanda in un modo completamente nuovo.
Il Dr. Mike Evans è fondatore del Health Design Lab presso il Li Ka Shing Knowledge Institute, Professore Associato della  Family Medicine and Public Health presso l'Università di Toronto, e fa parte del personale medico presso il St. Michael's Hospital.

giovedì 15 dicembre 2011

La Chimica: Una Scienza Naturale Per Uno Sviluppo Sostenibile



"La Chimica: Una Scienza Naturale Per Uno Sviluppo Sostenibile" è l'inserto redazionale, realizzato da me e Franco Rosso, il presidente dell'Associazione Chimicare, per la rivista Scuola e Didattica in occasione dell'Anno internazionale della Chimica.

L'inserto è uscito l'1 dicembre con il n. 8 della Rivista, alle pagine 14-54.

Io e Franco, lavorando in stretta collaborazione l'estate scorsa, abbiamo realizzato l'inserto che consta di una sezione introduttiva e di una sitografia finale, a cura di Franco, e di cinque percorsi didattico-operativi, ideati e scritti da me.

mercoledì 14 dicembre 2011

Come Riconoscere Una Falsa Scienza

Ultimamente, soprattutto con i primini, abbiamo discusso intorno a domande del genere:
"Quale significato ha la parola "Scienza"?
"A cosa serve la Scienza?"
"Si potrebbe fare a meno della Scienza, ai nostri giorni?"
"Ti piacerebbe diventare scienziato da grande? Quali compiti pensi che svolga uno scienziato?"
La discussione è stata accesa e le risposte numerose e, a volte, incredibilmente argute, trattandosi di ragazzini undicenni! I ragazzi sono molto attivi in laboratorio ed entusiasti di sperimentare.

martedì 13 dicembre 2011

Aspetti di Anatomia e Fisiologia Del Sistema Nervoso

 "Aspetti di Anatomia e Fisiologia Del Sistema Nervoso" è un ottima risorsa presentata in modo accessibile, che ho trovato in rete. Il suo autore è Marcello Andriola, Dipartimento di Biologia Animale e Genetica “Leo Pardi”, Laboratori di Antropologia e Etnologia, Sezione di Antropologia Cognitiva, Facoltà di Scienze Naturali, Fisiche e Matematiche, Università di Firenze.

Ragazzi di 3° B, abbiamo finito da poco lo studio del sistema nervoso che non è risultato per nulla facile. La verifica, in ogni caso, è andata piuttosto bene. Il documento può esservi utile per approfondire le vostre conoscenze in vista degli esami.

Riporto di seguito un breve abstract scritto dallo stesso autore.
Si può paragonare il tessuto nervoso, da una parte, ad un sistema di collegamento telematico, che trasporta le informazioni lungo tutto l’organismo, e dall’altra ad un impianto elettrico, che fornisce l’energia necessaria al suo funzionamento. E’ chiaro che gli ordini partono dal sistema nervoso centrale, che dal cervello via via finiscono al sistema nervoso periferico. Non è chiaro, e qui il senso di questo lavoro, come i neuroni trasmettano ordini per il corretto funzionamento di un organismo che interagisce nel suo ambiente. Da un punto di vista evoluzionistico le prime cellule che possono definirsi funzionalmente di tipo neuronale si trovano nei Cnidari, dove all’interno dell’epitelio di rivestimento si differenziano cellule con prolungamenti che si connettono direttamente con cellule contrattili. Sempre nei Cnidari è possibile individuare anche la struttura più elementare del sistema nervoso, l’«arco riflesso diretto»: una cellula sensitiva che stabilisce una sinapsi con una cellula effettrice (neurone) che a sua volta contrae rapporto con una cellula contrattile (muscolare). È caratteristico degli Invertebrati più complessi l’«arco riflesso indiretto», dove compare il neurone associativo, il cui compito principale è quello di stabilire il maggior numero possibile di connessioni tra le cellule recettoriali e le cellule effettrici. L’aumento dei neuroni e delle cellule di associazione favorisce la ridistribuzione territoriale: le cellule nervose si raggruppano in gangli, aprendo la strada alla costituzione di sistemi Nervoso non più diffusi ma centralizzati, da quelli più elementari (negli Artropodi), a quelli più complessi di tipo assiale (Cordati).
 E adesso un bel  filmato sui neuroni.



Potete consultare i seguenti post correlati:
Il sistema nervoso umano [presentazione in power point]
Trasmettere Informazioni... Nervose! [Unità Di Apprendimento] 

 

lunedì 12 dicembre 2011

In Cosa Consiste Il Metodo Scientifico Sperimentale?

In Cosa Consiste Il Metodo Scientifico Sperimentale?

Ragazzi (mi rivolgo soprattuto ai primini che hanno iniziato da poco lo studio delle Scienze) vi propongo un prezioso filmato in cui il grande Richard Feynman, premio Nobel per la fisica nel 1965, ci spiega in poco più di due minuti in cosa consiste il metodo scientifico sperimentale.


All'inizio dell'anno scolastico abbiamo riflettuto insieme sul significato che riveste la Scienza nella vita degli uomini e siamo giunti alla conclusione che essa, nata con l'uomo per rispondere a esigenze di tipo pratico, è diventata un modo per indagare l'Universo di cui siamo parte.

venerdì 9 dicembre 2011

40 Best Science iPad Apps For Students A Supporto Dell'Apprendimento

"40 Best Science iPad Apps For Students" sono alcune delle migliori applicazioni iPad, a supporto dell'apprendimento delle Scienze, per gli studenti che vogliono integrare gli studi scientifici.

Non ho mai nascosto di essere favorevole all'impiego delle nuove tecnologie nell'azione didattica, a patto che il docente abbia piena consapevolezza del loro utilizzo che non deve essere esclusivo, ma di integrazione e affiancamento ad altri strumenti e strategie apprenditive.

giovedì 8 dicembre 2011

Timeline Animata Sullo Sviluppo Storico Della Teoria Atomica


Spulciando la Rete sono pervenuta al una sorta di "Timeline Animata Sullo Sviluppo Storico Della Teoria Atomica", una interessante risorsa che, grazie a delle efficaci animazioni, traccia schematicamente la storia della Teoria atomica da Dalton a Schrödinger.

martedì 6 dicembre 2011

Prima Giornata Per La Divulgazione Storica, Scientifica E Culturale Sui Disastri Naturali

 Ricevo e pubblico le seguenti informazioni riguardanti la "Prima giornata per la divulgazione storica, scientifica e culturale sui disastri naturali".

*****

Alluvioni, terremoti, eruzioni vulcaniche. Ecco come il nostro paese è stato nel corso dei tempi devastato dai disastri naturali.

E ogni volta ha dimenticato la lezione...

Il 12 dicembre a Roma all'Accademia Nazionale di San Luca avrà luogo la "Prima giornata per la divulgazione storica, scientifica e culturale sui disastri naturali"  organizzata dal Centro Eedis (Eventi estremi e disastri ) di Spoleto  e dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.
Tema della giornata, alla quale parteciperanno i massimi esperti italiani del settore, sarà una analisi di 150 anni d'Italia unita attraverso i suoi disastri. 

domenica 4 dicembre 2011

La Terra Tra 100 Milioni Di Anni A Partire Da Oggi

"La Terra Tra 100 Milioni Di Anni A Partire Da Oggi" è un video educativo molto interessante, realizzato da Ron Blakey, docente di Geologia alla Northern Arizona University. Qui il suo sito personale.

E' risaputo che le masse continentali del Pianeta Terra non hanno avuto sempre la conformazione attuale a causa delle immani forze generate dal movimento del mantello terrestre. Questo, infatti, risalendo a causa dei moti convettivi, a loro volta causati dal calore del nucleo terrestre, preme contro la litosfera, causando dei fenomeni ben noti: deriva dei continenti, orogenesi, vulcanesimo, sismi.

venerdì 2 dicembre 2011

Relativita' Senza Einstein

"Relatività senza Einstein. L’idea relativistica nella fisica tra Ottocento e Novecento" è l'ultima fatica dell'amico Tommaso Alberto Figliuzzi [1], che mise generosamente a disposizione del Carnevale della Fisica quinta edizione il file pdf di un suo libro "Relatività e Causalità tra fisica e filosofia" (Aracne editrice, Roma, 2007, pag. 321).

"Relatività senza Einstein"(Aracne Editrice, Roma, 2011, pag. 256) può essere richiesto in saggio gratuito da docenti e giornalisti.

Sul sito della casa editrice sono disponibili alcune pagine scelte (per gli interessati), da cui riporto l'introduzione, a cura dell'autore.

giovedì 1 dicembre 2011

DNA, RNA, Cromosomi, Sintesi Proteica

DNA, RNA, Cromosomi, Sintesi Proteica! Ragazzi, tutto materiale per voi. Lo avevo selezionato da un po' di tempo, in attesa che ci tornasse utile. E il momento è arrivato!

Vi propongo cinque fantastici filmati (il quinto in due parti). Iniziamo con il primo.


mercoledì 30 novembre 2011

Carnevali Della Chimica E Della Fisica Di Novembre

I Carnevali Della Chimica E Della Fisica  Di Novembre sono online: il primo dal 23 novembre e il secondo da ieri.


Il Carnevale della Chimica 11, ospitato dal blog Dropsea di Gianluigi Filippelli, è dedicato alla grande Marie Curie. Non a caso  l'11° premio Nobel per la Chimica le  fu assegnato giusto 100 anni fa!

Notevoli e vari i contributi partecipanti alla kermesse, così  avviata dal padrone di casa:

martedì 29 novembre 2011

Il Nuovo Scientificando Riparte Su Blogger

Il Nuovo Scientificando Riparte Su Blogger. Proprio così cari amici e lettori...alla faccia di Splinder che voleva far saltare 5 anni di  onesto blogging!

Il blog è ancora  in fase di ristrutturazione e, quindi, alcune cose vanno messe a punto, ma c'è quanto basta per iniziare una nuova avventura!

mercoledì 16 novembre 2011

Censimento Dei Blog Scientifici Italiani

blogosfera scientifica Segnalo con molto piacere un lavoro colossale e meritevole,  svolto dall'amico Paolo Gifh del blog "Il chimico impertinente": il censimento dei blog scientifici italiani.

Riporto l'illustrazione  del progetto così come è presentata da Paolo sul suo blog:


Questa è una pagina in continua evoluzione, un progetto ambizioso che si propone di elencare, censire ed eventualmente recensire tutti i blog a carattere prettamente scientifico.

Manya, Passione Radioattiva

"Manya, Passione Radioattiva" potrebbe suonare come il titolo di un romanzo d'appendice...ma non lo è, tranquilli! Vediamo allora di cosa si tratta.

Il 7 novembre scorso, Maria Salomea Skłodowska, coniugata Curie, avrebbe compiuto 144 anni. Nata 144 anni prima di Fukushima! (La foto a lato proviene da
© A.C.J.C. Fonds Curie et Joliot-Curie)

Google le ha dedicato un bel doodle e i blog che si occupano di scienza hanno parlato di lei numerosi, come nelle aspettative.
Pertanto, non sto qui a propinarvi l'ennesima dettagliata biografia che potete leggere su Wikipedia e altrove.
Voglio invece soffermarmi sulla donna, che non può ovviamente prescindere dall'essere scienziata.

Sentii parlare di lei, la prima volta, quando frequentavo le medie.
All'epoca, fui affascinata dalla sua figura guardando un documentario in tv. Ricordo che l'impressione fu forte al punto da farmi andare alla ricerca di documenti che la riguardassero, per quanto era nelle possibilità di una ragazzina dodicenne, che non poteva disporre di Internet.

martedì 15 novembre 2011

Da Una Molecola Ad Una Galassia - Dimensioni A confronto

immagine atomoIl filmato "Da una molecola ad una galassia" mette a confronto le dimensioni di oggetti di diversa grandezza, da alcuni familiari ad altri che non lo sono, iniziando da una singola molecola di acqua per finire alla più grande galassia conosciuta.

Gli oggetti considerati sono, dal più piccolo al più grande: molecola d'acqua, anticorpi, virus HIV, mitocondrio, globuli rossi, cellule uovo umane, chicco di riso, foglio di carta A4, essere umano, Statua della Libertà, Burj Khalifa (l'edificio più alto del mondo), Manhattan, Sao Paulo, Giappone di notte, pianeta Terra, Giove, Sole, Gamma Andromedae, VY Canis Majoris, il raggio del sistema solare (eliopausa), Nebulosa Eskimo, Nebulosa Aquila, Nebulosa di Orione, NGC 604, Grande Nube di Magellano, NGC 2207 / IC 2163 , IC 1101.

lunedì 14 novembre 2011

Identificare I Benefici Della Risorsa Acqua Per Il Sistema Terra

"Identificare I Benefici Della Risorsa Acqua Per Il Sistema Terra" è la mia terza unità di apprendimento per l'annata 2011/2012, pubblicata dalla rivista Scuola e Didattica sul n.7, 15 novembre 2011.

Il sommario del numero in formato pdf.

Il percorso didattico-laboratoriale è stato ipotizzato per una classe 1° secondaria di 1° grado, ma può essere opportunamente adattatto sia a livelli scolastici inferiori che a quelli superiori.


Potete scaricare liberamente l'unità didattica "Identificare I Benefici Della Risorsa Acqua Per Il Sistema Terra", da Google Docs.

domenica 13 novembre 2011

The Visual Elements Periodic Table

tavola periodica visiva
The Visual Elements Periodic Table
è una splendida tavola periodica degli elementi, avente la caratteristica di fornire delle animazioni per ciascuno degli elementi chimici conosciuti. E' disponibile in formato flash ed in formato html.

Cliccando su uno qualsiasi degli elementi, ad esempio l'idrogeno, l'applicazione fornirà una scheda scientifica e l'animazione relativa. Sono, inoltre, disponibili i dati fisico-chimici sia in formato html che in formato pdf, quest'ultimo scaricabile.

venerdì 11 novembre 2011

La Macchina A Vapore: Risorse

la macchina a vapore di newcomenLa macchina a vapore di Newcomen, sviluppata appunto da Thomas Newcomen, è la prima applicazione del vapore ad un processo industriale.

Costituita sostanzialmente da una pompa a pistone, azionata da un motore a vapore a condensazione interna, essa fu protagonista della prima rivoluzione industriale, in quanto primo esempio di applicazione dell'energia trasmissibile con il vapore, ovvero della trasformazione di energia chimica (data dalla ossidazione combustiva del carbonio con ossigeno) in energia meccanica (espressa in lavoro di sollevamento). (Wikipedia).

giovedì 10 novembre 2011

CARL SAGAN DAY | 9 NOVEMBRE 2011

Carl Sagan oggi avrebbe compiuto 77 anni. Non vi propinerò alcuna biografia, che potete leggere qui se ne avete voglia.

Sul sito a lui dedicato, sono giustamente in corso le celebrazioni per il suo compleanno.


I suoi apporti al progresso della Scienza sono stati grandi, ma qui voglio ricordare la figura di uomo e divulgatore scientifico.

Sagan fu un abile comunicatore e la sua bravura nel saper trasmettere le proprie idee ha permesso a molti di comprendere meglio il cosmo e nello stesso tempo il ruolo e il valore dell'uomo in confronto all'Universo.

martedì 8 novembre 2011

Classic Chemistry Experiments: 100 Esperimenti Di Chimica

classic chemistry experimentsClassic Chemistry Experiments è un libro di Kevin Hutchings concepito come strumento didattico per aiutare gli insegnanti a comunicare agli studenti l'emozione e la meraviglia suscitate dalla chimica.

E' pubblicato dalla RSC [1] (Royal Society of Chemistry), dal cui sito è scaricabile liberamente.

Ho riportato di seguito i link per facilitare il downolad agli utenti.

lunedì 7 novembre 2011

THE WATER

the waterThe Water è l'ultimo splendido filmato in time-lapse  realizzato dal bravissimo fotografo norvegese Terje Sorjerd.

Le riprese sono state girate durante il mese di agosto 2011 nei fiordi della Norvegia occidentale.
L'autore afferma di aver trascorso interminabili giornate nell'esplorazione della più piccola parte del meraviglioso paesaggio, che ammirerete nel video, dove ruscelli e piccole cascate nascoste, essendo fuori dai

sabato 5 novembre 2011

The Golden Book Of Chemistry Experiments

copertina di the golden book of chemistry experiments"The Golden Book Of Chemistry Experiments" è un prezioso libro del 1960, che ho trovato in rete per un caso fortunato. Nelle sue colorate pagine, che emanano un sentore di buone cose passate, sono disponibili oltre 200 semplici esperimenti di chimica da svolgere tra le mura domestiche.

114 pagine di esperimenti, spendibili a scuola, sono una risorsa da non perdere.

L'autore del libro è Robert Brent; le illustrazioni sono di Harry Lazarus; pubblicato da Western Publishing nelle loro Golden Books series.

venerdì 4 novembre 2011

Samantha Cristoforetti Al Planetario Di Milano

samantha cristoforettiSamantha Cristoforetti sarà al Planetario di Milano l'otto novembre 2011 per tenere una conferenza sulla ISS, dal titolo "Una casa nello spazio: la Stazione Spaziale Internazionale".

Pubblico la notizia perché ammiro molto questa donna  in gambissima, una ragazza classe 1977 che ha al suo attivo oltre 500 ore di volo su sei tipi di aerei militari, compresi gli SF-260, T-37, T-38, MB-339A, MB-339CD, AM-X. Ha ricevuto il titolo di volo di "Best Wingman" durante l'addestramento con il T-38.

mercoledì 2 novembre 2011

La Classificazione Delle Discipline Scientifiche Aggiornata

Tempo fa pubblicavo un post in cui chiedevo ad amici e lettori di esprimere punti di vista e suggerimenti  circa una richiesta di Marco: strutturare una possibile classificazione delle discipline scientifiche, partendo da una robusta ossatura preparata dal nostro intraprendente giovanotto.

Leggendo il citato post, potete apprendere le motivazioni che hanno spinto Marco a rivolgere tale richiesta. La risposta non si è fatta attendere perché amici e lettori hanno partecipato numerosi, proponendo  pareri autorevoli, che sono stati fondamentali per precisare e arricchire la struttura iniziale della classificazione.

In breve, Marco, tenendo conto dei suggerimenti espressi, ha realizzato una possibile classificazione delle discipline scientifiche, che vi propongo qui nella versione aggiornata.

Naturalmente, è pressoché impossibile ottenere una classificazione esaustiva e completa dell'esistente, ma il prodotto è pienamente rispondente alle esigenze di Marco.

Ringrazio, pertanto, quanti hanno voluto partecipare, ricordando che nella sidebar destra del blog è presente un widget mediante cui si può accedere al post originario e lasciare il proprio parere per migliorare ulteriormente la classificazione.


Potete consultare il file La classificazione delle discipline scientifiche aggiornata su Google Docs e anche scaricarlo liberamente sul vostro pc.

La Centralita' Della Persona Come Fine

centralita della persona"La Centralita' Della Persona Come Fine" su un blog dedicato alla Scienza? Certo che sì! In che modo formare una persona autonoma, capace di effettuare scelte e risolvere problemi è argomento che interessa qualsiasi ambito e in primis la società presente e futura.

Il criterio fondamentale del pensiero pedagogico  e scolastico europeo, elaborato dagli anni '90 ad oggi, è di considerare ogni persona, e quindi ogni scolaro di qualunque condizione ed età, "come fine e mai come mezzo".

martedì 1 novembre 2011

HALLOWEEN NELLO SPAZIO

zucca di halloweenHalloween non è una ricorrenza che sento in modo particolare, anzi proprio per nulla, perché non si festeggiava quando ero piccola, non facendo parte della nostra tradizione culturale. Per tali ragioni non ho mai sentito che mi appartiene. Non che abbia nulla contro Halloween, sia chiaro. La contaminazione culturale non è qualcosa di negativo perché ci mette in contatto con usi e costumi diversi e ce ne fa comprendere il significato e la storia. L'importante è non fare confusione alla base e offrire ai giovani alunni la possibilità di comprendere e, quindi, di scegliere.

Ai nostri giorni, questa ricorrenza è invece diffusa e così il 31 ottobre siamo circondati da zucche, zucchine e zuccone grottesche e ammiccanti, e da altre orribili e ghignanti. Non mancano poi streghe e streghette, con vampirotti al seguito e tutto il repertorio halloweenesco o hallowiniano (come più vi piace)
.

lunedì 31 ottobre 2011

Seven Billion: Sette Miliardi, Oggi

7 billion"Seven Billion: Sette Miliardi, Oggi".

A che cosa mi riferisco? Agli abitanti del pianeta Terra, che oggi simbolicamente raggiungono questa cifra da capogiro! Infatti le Nazioni Unite hanno stabilito che il 31 ottobre è il "Day of 7 Billion", ovvero la giornata per festeggiare il raggiungimento della quota 7 miliardi di abitanti.
In realtà, è impossibile stabilire con certezza il momento in cui gli abitanti della Terra superano un determinato numero, per cui la scelta del 31 ottobre non può che essere una convenzione.

Riporto da AGI news.

I Pensieri Dei Bambini Al Carnevale Della Fisica #24

logo del carnevale della fisicaI pensieri dei bambini al Carnevale della Fisica #24? Già!

Da ieri è online il Carnevale della Fisica 24 ospitato da Cristina Sperlari sul suo blog  "Il piccolo Friedrich", con il tema "Sperimentare".

Cristina è una intraprendente maestra elementare che ha pensato di coinvolgere, per l'occasione, i suoi piccoli scolari insieme a quelli di altre classi della scuola dove insegna.

Alla Ricerca Di Pianeti Intorno Alle Stelle

lucianne walcowiczAlla ricerca di pianeti intorno alle stelle, proprio così!

Come si trovano intorno alle stelle? Ce lo racconta in una manciata di minuti un video.

Ricercando le piccole fluttuazioni di luce dovute al passaggio di un pianeta davanti al suo sole, la TED Fellow Lucianne Walkowicz e la missione Kepler hanno trovato 1200 nuovi potenziali sistemi solari. Usando nuove tecniche potrebbero anche trovare dei pianeti con le condizioni giuste per ospitare la vita.

domenica 30 ottobre 2011

PROVE INVALSI 2012: DATE DELLE SOMMINISTRAZIONI

Logo invalsi 2012Riporto di seguito, dal sito ufficiale, le informazioni relative alla PROVE NAZIONALI INVALSI 2012: date delle somministrazioni, normativa, quadri di riferimento di italiano e matematica, contatti.

Cominciamo dalla Lettera del Commissario straordinario Invalsi per i Dirigenti Scolastici, seguita dalle date relative alle somministrazioni SNV 2012.

sabato 29 ottobre 2011

The Visible Body Zombie

Mi è arrivato via posta elettronica un messaggio, che recita "Happy Halloween", dallo staff di The Visible Body, un'ottima risorsa che ho già segnalato qui e qui.

Questo il testo del messaggio:

"Some jobs require a sledgehammer... some jobs require a scalpel."

E questa la "poetica" immagine allegata.

venerdì 28 ottobre 2011

Le Bolle Di Sapone...Intelligenti

bolle di sapone"Le Bolle Di Sapone...Intelligenti" è un titolo un po' curioso che si riferisce ad una esperienza di laboratorio già svolta a scuola qualche anno fa e che vorrei riprendere  quest’anno. Mi fa piacere condividerla con i colleghi, eventualmente interessati.

Perché le bolle di sapone? La formazione di bolle di sapone permette di approfondire lo studio sulla tensione superficiale e offre  lo spunto  per altre considerazioni derivanti dal fatto che la membrana liquida di acqua e sapone tende sempre ad  avere la minima estensione.

martedì 25 ottobre 2011

Carnevale Della Chimica #10 A Casa Di Popinga

logo carnevale della chimicaDal  23 ottobre è online il Carnevale della Chimica 10, ospitato e ottimamente allestito da Marco Fulvio Barozzi sul blog Popinga.

Il tema, ben declinato dai partecipanti, è "La Chimica per la casa".



Interessanti i vari contributi, tra cui mi piace segnalare La casa dei giovani chimici, presentato da Tania Tanfoglio di Science for Passion, che ha saputo motivare i suoi alunni di seconda, i quali hanno realizzato cinque apprezzabili lavori di gruppo dedicati alla chimica in cucina, in bagno, in salotto, in camera da letto e in cantina. Insomma i posti strategici di una casa! Bravi ragazzi e brava Tania!

Ha partecipato anche Scientificando con un suo contributo, così introdotto da Popinga (bontà sua!):


quadro di roberto matta


(II dipinto, come gli altri che illustrano il Carnevale, sono del pittore cileno Roberto Sebastian Matta, 1911-2002)


"Sempre bravissima, Annarita Ruberto segnala un articolo comparso sul suo blog Scientificando, nel quale tratta de La Chimica… Domestica cogliendo l’occasione per ribadire l’importanza della Chimica e sfatare la leggenda la che vuole come qualcosa da evitare assolutamente. Alla sua genesi ha contribuito da sempre l'ignoranza e la cattiva disposizione sia dei media che dei nostalgici del "buon" tempo antico che contrappongono i prodotti "naturali" a quelli "artificiali"! Ma è sufficiente soffermarsi a riflettere soltanto un po' per rendersi conto che sono ben poche le sostanze usate dall’uomo così come si trovano in natura. Anche questo contributo sarebbe stata un’ottima introduzione per il Carnevale!"

Il Carnevale della Chimica n. 11 si terrà il 23 novembre prossimo su Dropsea di Gianluigi Filippelli con il tema "Le donne nella chimica", in occasione dell'anniversario della nascita di Marie Curie.

domenica 23 ottobre 2011

Class Meteo: Portale Di News Meteorologiche

previsioni metereologiche in italiaChe tempo fa oggi in Italia e nel mondo? Scoprite tutte le previsioni meteo Italiane ed estere aggiornate in tempo reale con Class Meteo, il portale di news meteorologiche del gruppo Class Editori. Class Meteo nasce, infatti, dall'unione dell'esperienza, maturata nella meteorologia da The Weather Channel, e di quella della piattaforma multimediale di Class Editori.

Class Meteo è un centro di ricerca meteorologica: il suo team è composto da Meteorologi professionisti, laureati in Fisica dell'Atmosfera, che hanno maturato una expertise nei principali centri italiani di meteorologia.

Eventi E Segnalazioni

Eventi e segnalazioni che meriterebbero un post specifico ciascuno, ma gli impegni  mi impediscono di farlo. Rimedio con una gustosa insalata adatta a molti palati, mi auguro!

Cominciamo con l'annuale Festival della Scienza di Genova, che ha preso il via ieri 21 ottobre e continuerà sino al 2 novembre.

festival delle scienze 2011Centinaia tra conferenze, mostre, laboratori, spettacoli ed eventi speciali. Scoprite il programma del Festival, scaricatelo e stampatelo per conoscere tutte le novità che compongono l'elenco di oltre 350 eventi dell'edizione 2011.

sabato 22 ottobre 2011

Parlar di Chimica| 1° Concorso Nazionale Di Divulgazione Della Chimica

parlar di chimicaHo il piacere di segnalare il 1° concorso nazionale di divulgazione della chimica, dal titolo "Parlar di Chimica", per testi di divulgazione scientifica della chimica, aperto anche ai non addetti ai lavori.

Riporto di seguito il comunicato di quello che si presenta a tutti gli effetti come un evento per il momento unico nel suo genere, presentato da Silvia Caruso il 10 ottobre 2011 a Scienzartambiente di Pordenone (che prende per questo 2011 il titolo di "Elementa").

I Quaderni Del Sole: Energia E Pianeta Sostenibile

i quaderni del sole"I Quaderni Del Sole" sono un prodotto multimediale per gli alunni della scuola media, realizzato nell'ambito del progetto ENEA  "Educarsi al Futuro".

Le risorse, mediante animazioni, permettono di approfondire, in classe o a casa, concetti e leggi che riguardano l'energia e le sue diverse forme.

giovedì 20 ottobre 2011

Individuare La Simmetria Nella Natura E Nella Cultura

numero 5 di scuola e didattica"Individuare La Simmetria Nella Natura E Nella Cultura" è una unità di apprendimento interdisciplinare per la classe 1° secondaria di primo grado, alla cui realizzazione abbiamo contribuito in sei collaboratori (per altrettante discipline) della rivista Scuola e Didattica:
Lucia Danioni (Arte e Immagine), Adriano Dematté (Matematica), Cristiano Giorda (Geografia), Laura Naborri (scienze motorie e sportive), Stefano Pantaleoni (Musica), Annarita Ruberto (Scienze).

L'unità di apprendimento è pubblicata sul n. 5 di Scuola e Didattica uscito il 15 ottobre 2011, nella sezione "Scuola in atto" (vedere sommario).

lunedì 17 ottobre 2011

Strutturiamo Insieme Una Classificazione Delle Discipline Scientifiche?

scienzeIeri, Marco mi scrive una mail; questo il contenuto.

Ciao Annarita, ho bisogno del tuo aiuto.
E' da un po' di tempo che una malsana idea è penetrata nei miei pensieri e vorrei provare a concretizzarla, magari in un progetto più o meno fattibile.
Non sto qui a darti i dettagli perché al momento sono in una fase a dir poco embrionale, ma, se la cosa "quaglia", sarai la prima ad essere informata e comunque, progetto a parte, ho bisogno di togliermi alcune curiosità.

L'oggetto della mia richiesta è una possibile classificazione delle Scienze e, più precisamente, delle discipline scientifiche.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...