sabato 24 novembre 2012

Carnevale Della Chimica #22 Ovvero Il Trionfo Della Bellezza

"La  Chimica della Bellezza o la Bellezza della Chimica", un tema che, nella sua fine commutazione, non cambia il risultato: il trionfo della Bellezza, interprete assoluta del Carnevale della Chimica #22, online da ieri 23 novembre sul blog "unpodichimica" di Margherita Spanedda.

Un'edizione magnifica che non mi sorprende affatto, apprezzando io da sempre le doti divulgative di Margherita, che ha curato per l'occasione un interessantissimo excursus storico...e preistorico sui cosmetici, alleati fedeli della bellezza femminile e non solo!

Ecco come la nostra gentile ospite ha presentato i contributi di Scientificando:
"Ed eccoci alla bravissima Annarita Ruberto che, dal suo splendido blog Scientificando, ci fa avere questi interessanti contributi:
Il primo racconta di una esperienza condotta nel laboratorio di chimica con i suoi alunni e si intitola: "Miscugli eterogenei: emulsioni di olio in acqua". Ecco l’incipit:
“Continua la sperimentazione sui miscugli con i ragazzi di 2° B. Questa volta pubblico la relazione di Camilla Carroli e Giorgia Linguerri riguardo ai miscugli eterogenei, in particolare l’emulsione di olio in acqua.” Vengono poi sviluppati, da un punto di vista didattico, i concetti che stanno alla base della formazione di un’emulsione. Allegate all’articolo ci sono anche le relazioni delle allieve, che diventano così le più giovani partecipanti a questo Carnevale della Chimica.
Il secondo contributo è un video dal titolo: "La storia dei cosmetici". Il titolo non tragga in inganno, non si parla di storia ma: “Nel video, viene esaminato l’impiego diffuso di sostanze chimiche tossiche, presenti nei nostri prodotti di uso quotidiano per la cura personale: dal rossetto allo shampoo per bambini”. Un monito quindi a porre coscienza e conoscenza nell’uso dei cosmetici.
"Titina, proteina da shock" è il titolo del terzo contributo di Annarita, che in questo articolo ci parla del colpo di fulmine scoccato fra lei e una gigantesca proteina dal nome talmente lungo da poter essere il protagonista assoluto di un video. 
"Se non vi sembra poi così bella questa Titina (appassionatamente cercata), Annarita taglia corto, "Eppure trovo affascinante questo gigante proteico. Lo so che potete non essere d’accordo, ma si sa che “Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace!"

Bene! Non vi resta che andare a gustare la fragranza ammaliante di questo Carnevale della Chimica novembrino.

5 commenti:

  1. Margherita ha fatto un'ottima presentazione assolutamente tutta da leggere. Edizione riuscitissima.
    Un salutone
    Marco

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo con te, Marco.

    Grazie del commento.

    Un salutone.

    Annarita

    RispondiElimina
  3. Margherita Spanedda24 novembre 2012 20:07

    Mi lasci senza parole! Non mi aspettavo un'accoglienza così calorosa e ne sono contentissima. Il carnevale e' riuscito perché c'è stata una buona partecipazione con contributi originali e di qualità . Ho dovuto studiare un' introduzione che incuriosisse e stimolasse alla lettura anche i non addetti. Non potevo rischiare che si perdessero le interessantissime cose che avete scritto!
    Un abbraccio
    Margherita

    RispondiElimina
  4. Perché senza parole, Margherita? E' normale esprimere un sincero apprezzamento per le cose di valore.

    E l'Edizione del Carnevale, da te allestita, lo è senza ombra di dubbio. Brava:)

    Un abbraccio.
    Annarita

    RispondiElimina
  5. Perché senza parole, Margherita? E' normale esprimere un sincero apprezzamento per le cose di valore.

    E l'Edizione del Carnevale, da te allestita, lo è senza ombra di dubbio. Brava:)

    Un abbraccio.
    Annarita

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...