sabato 3 agosto 2013

Si Parla Di Confini al Carnevale Della Letteratura #2

Eh sì, cari lettori ed amici di Scientificando, oggi è online il Carnevale della Letteratura #2 dove si parla di confini o più precisamente di "Luoghi di confine: la Letteratura incontra...", il tema proposto da Spartaco Mencaroni, uno dei fondatori del primo Carnevale letterario italiano e curatore dell'oderna edizione.

Potete trovare a questo link la kermesse, che vi consiglio di non perdere per diversi motivi, tra cui:

- l'originale introduzione e l'intero, affascinante allestimento dell'edizione, organizzatI con maestria da Spartaco Mencaroni;

- i contributi veramente belli ed accattivanti, che spaziano da poesie edite per l'occasione a racconti di confine tra Scienza, Matematica e Letteratura, a contaminazioni tra Cucina e Letteratura, Musica e Letteratura, Chimica e Letteratura e tanto ancora, tra cui non mancano i viaggi onirici e l'esplorazione delle terre ai confini del mare. 

Il tutto accompagnato da splendidi brani musicali. In definitiva, un appuntamento da non perdere!

E per stimolare la vostra curiosità, riporto quasi per intero l'incipit della seconda edizione:

"E' notte fonda e i conigli, rannicchiati con le zampette sotto il soffice pelo caldo, dormono nelle loro tane. Fuori una luna pallida illumina senza scaldarlo un gelido paesaggio di campagna invernale, diffondendo fra gli alberi spogli il suo chiarore spettrale.

Un movimento, improvviso e furtivo, anima per un istante la scena, facendo sobbalzare il tuo occhio attento, lettore.
Eccolo di nuovo, là, proprio sotto quel cespuglio di rovi. Poi un altro guizzo, più vicino. Ed uno ancora. 
Il tuo sguardo rincorre la fugace apparizione, una macchia bianca nella luce incerta, che moltiplica i rapidi guizzi, si lancia in brevi corse, per poi tuffarsi e scomparire nuovamente nel sottosuolo. 


Ti avvicini, rabbrividendo nel buio, ma non fa così freddo. E' piuttosto l'emozione che ti assale, insieme ad un crescente senso di aspettativa. Forse l'attesa è finita. Sei consapevole della tua incredibile fortuna; sai che stai per assistere a qualcosa di straordinario..."

____________________________________

La terza edizione sarà ospitata il 3 settembre da Maria Cuccaro sul suo Skipblog con l'affascinante tema:“Non si può toccare l’alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.” (Kahlil Gibran)

Andate a leggere le indicazioni a questo link.


4 commenti:

  1. Ciao Annarita, grazie per la segnalazione. A rileggerci presto.
    Buon Carnevale!

    RispondiElimina
  2. Carnevale della Letteratura.
    Bellissima iniziativa.

    bacio, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo, Rosaria.

      Un abbraccio
      A presto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...