giovedì 5 dicembre 2013

The Feynman Lectures On Physics, Volume III, Disponibile Online

The Feynman Lectures On Physics, Volume III, Quantum Mechanics, è ora disponibile online al seguente link:

http://www.feynmanlectures.info/docroot/III_toc.html

Nell'Ottobre scorso era stato annunciato il lancio della edizione online  di The
Feynman Lectures on Physics Vol. I (meccanica, radiazioni e calore), dal Caltech e da The Feynman Lectures Website, a questo indirizzo web:

http://feynmanlectures.caltech.edu/

Si tratta di un work in progress, infatti l'edizione online del volume II (elettromagnetismo e materia) è in preparazione per completare la preziosa trilogia.

The Feynman Lectures on Physics, in italiano La Fisica di Feynman, è un libro di testo di fisica in tre volumi risalente al 1964, i cui autori sono Richard P. Feynman, Robert B. Leighton e Matthew Sands, e in pratica raccoglie le celebri lezioni, tenute da Feynman agli studenti universitari dei primi anni del corso di laurea in Fisica, presso il California Institute of Technology (Caltech), nel periodo che va dal 1961 al 1963.

Esso comprende lezioni di matematica, elettromagnetismo, la fisica newtoniana, fisica quantistica, e il rapporto della fisica con altre scienze.

Sei capitoli facilmente accessibili sono stati successivamente raccolti in un libro intitolato Six Easy Pieces: Essentials of Physics Explained by Its Most Brilliant Teacher (traduzione italiana: Sei pezzi facili, Adelphi, 2000), ed altri sei più impegnativi nel libro Six Not So Easy Pieces: Einstein's Relativity, Symmetry and Space-Time (traduzione italiana: Sei pezzi meno facili, Adelphi, 2004).

Il primo dei tre volumi, del corso, si concentra in particolare sulla meccanica classica, il calore e la radiazione. Il secondo volume tratta principalmente l'elettromagnetismo e la materia. Il terzo volume, sulla meccanica quantistica, mostra con una trattazione alternativa particolare, per esempio, come l'esperimento della doppia fenditura contenga le caratteristiche essenziali della meccanica quantistica. L'argomento "radiazione" del primo volume viene trattato anch'esso con un approccio meno convenzionale, privo del consueto formalismo, basato sulle equazioni differenziali alle derivate parziali. Il secondo volume presenta, invece, un approccio più convenzionale che utilizza le equazioni di Maxwell.

Un'opera unica ed insostituibile, di cui aspettiamo il secondo volume per averla al completo.

Segue il widget del mio post di segnalazione su G+.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...