sabato 8 marzo 2014

Ilaria Capua Dedica L'Excellence Award 2014 A Tutte Le Ricercatrici Italiane

Ilaria Capua
Vi chiedete che cosa sia l'Excellence Award 2014? Si tratta di un prestigioso riconoscimento Europeo conferito dall'ESCMID (European Society of Clinical Microbiology and Infectious Diseases) nei campi della Scienza, dell'Istruzione e della Professionalità in Microbiologia clinica e/o malattie infettive.

Chi è Ilaria Capua? È una ricercatrice di talento, una vera "mente" come si suol dire. È anche impegnata in politica, ma questo aspetto personalmente mi interessa di meno. Ha svolto e sta svolgendo cose straordinarie nel campo della virologia biologica e clinica.  È una strenua sostenitrice della scienza open source, ovvero della libera circolazione e condivisione dei dati e dell'informazione, nell'ambito della ricerca scientifica.


Nel 2008, è stata inclusa fra le cinque "Revolutionary Minds" dell'anno dalla rivista americana Seed, ma numerosi sono i prestigiosi riconoscimenti ricevuti per i suoi contributi alla ricerca scientifica. Qui potete acquisire maggiori informazioni in merito.

Fa particolarmente piacere apprendere oggi, Giornata Internazionale della Donna 2014, che l'“Excellence Award 2014” per la microbiologia chimica e le malattie infettive sia stato conferito proprio ad una donna, per la rilevante attività scientifica svolta. 


La motivazione, data per l'assegnazione del premio da parte dell'ESCMID, è la seguente: “per l’intensa attività scientifica (oltre 200 pubblicazioni) e per il ruolo chiave svolto nella comunità scientifica internazionale, sfidando meccanismi consolidati a favore di nuovi paradigmi e a beneficio della salute pubblica globale”. 

Ilaria Capua è la prima donna europea ad aver ricevuto l'ESCMID Excellence Award!

Queste le sue parole:
"This award represents a great satisfaction for me. ESCMID is the largest society for microbiologists and experts in infectious diseases in Europe and they decided to confer me such a prize for my scientific contribute to the discipline and my struggle to bring innovative policies in public health," explained the virologist and researcher, currently member of the Italian parliament and vicepresident of the board for culture of the Italian Chamber of Deputies.
"I would like to dedicate it to all Italian women working in research, for the International Women's Day, in order to witness that an Italian woman may also be the first European woman to win such an eminent award."

Ho evidenziato in colore le parole con cui la ricercatrice ha voluto dedicare il premio, nella Giornata Internazionale della Donna, a tutte le donne italiane, che lavorano nel campo della ricerca scientifica.

6 commenti:

  1. FEDERICO DALPRATO 1b9 marzo 2014 11:11

    Buongiorno prof.il post è molto interessante da leggere e da capire.Infatti,anche una donna può essere scelta come vincitrice del premio dell'ESCMID,perchè anche le donne possono essere famose scienziate.A domani prof

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, Federico! Basta averne le capacità ed impegnarsi al massimo.
      Non sottovalutare mai le donne. Tienilo a mente. ;)

      A domani!

      Elimina
  2. Buona sera prof
    Post molto interessante e sono d'accordo che chiunque può diventa scienziato pure una donna e non c'è niente di strano.
    A domani prof

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio chiunque, no! Sicuramente sia uomini che donne, ma in entrambi i sessi non chiunque, Serena. Ci vogliono diverse doti da mettere a frutto!

      A domani!

      Elimina
  3. È giusto, cara Annarita, mettere in risalto l'intelligenza delle donne e i progressi che le medesime hanno saputo fare.
    La scienziata Ilaria Capua possiede una bella mente, fascino e gioventù. Ciò dimostra che anche le donne possono dare grandi contributi nel campo della ricerca scientifica.
    Contenta di aver conosciuto tramite te una donna e scienziata straordinaria!
    Evviva le Donne!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, evviva le donne...ma anche gli uomini. Insomma, evviva gli esseri umani che mettono a frutto la loro intelligenza, senza rivendicare presunte superiorità di genere.

      Un abbraccio.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...