sabato 26 maggio 2007

Il concetto di velocità media

Analizzeremo, in questo post, il concetto di velocità media e la rappresenteremo in un diagramma spazio- tempo.
Considerando un punto materiale che si muove su una traiettoria rettilinea, la velocità media v del corpo è il rapporto tra l’intervallo delle due posizioni, assunte dal punto materiale in moto, e l’intervallo tra i corrispondenti istanti di tempo. Osserva la figura seguente.


vel_media_moto_rett_un
Se il moto non è rettilineo, dovremo esprimere l’intervallo tra le due posizioni non più come grandezza scalare  ma come grandezza vettoriale, nel  qual caso anche la velocità media avrà carattere vettoriale:
veloc_media_vett
Precisiamo che la velocità, nel S.I., si misura in m/s mentre, nel linguaggio comune,  in genere si utilizza  il km/h. Può essere interessante determinare il fattore di conversione tra le due unità di misura, osservando che 1 km = 1000 m  e che 1 h = 3600 s:   
formule_conversione
Per la costruzione di un grafico spazio-tempo, riportiamo sull’asse delle x la variabile indipendente del moto, cioè il tempo, mentre sull’asse delle ordinate lo spazio percorso (vedi grafico di seguito).  
grafico_moto
Il grafico nell’esempio ci informa che inizialmente l’oggetto si trova nel punto preso come origine del moto e dopo 3 secondi si trova a 6 metri di distanza.
Per oggi è tutto: alla prossima!

14 commenti:

  1. Tutto è relativo,cara prof ;)


    Lo spazio,il tempo ed il quadrivettore che si usa in Relatività :D

    RispondiElimina
  2. "Tutto è relativo..."


    Naturalmente, caro ReMidaRe;-)


    Però la vita è bella nonostante tutto.....e alcune, anzi tante, persone fanno veramente schifo!

    RispondiElimina
  3. Ritorniamo alla relatività delle cose.

    Noi due abbiamo due concezione antitetiche di causa ed effetto.


    Per me la vita in sè non esiste,ma è frutto delle interazione con le altre persone.


    Perciò quando si interagisce con persone brutte la vità fà schifo e alcune persone No ;)


    Basta solo mettersi daccordo su cosa è la causa e cosa l'effetto.

    RispondiElimina
  4. E' sicuramente vero che l'interazione con "belle" persone aggiunge valore alla vita, ma la vita non è "solo" frutto di tale interazione.

    Ergo, un bel tramonto o un'alba vicino al mare sono elementi ineffabili e "ingredienti" vitali, che fortunatamente esistono a prescindere.

    E sai che ti dico? Quando mi rifugio in essi, non mi è poi così difficile dimenticare le persone non "belle".


    Penso che in tutto ciò non basti mettersi d'accordo su cosa è la causa e cosa l'effetto.

    RispondiElimina
  5. Hai ragione, Mattia. Gli adulti sono complicati, non badarci;-)

    Ma qui c'è spazio per tutti, in modo particolare per i miei alunni;-)

    RispondiElimina
  6. utente anonimo31 maggio 2007 16:21

    Finalmente ho compreso qualcosa di moto e dintorni.

    Grazie!

    Roseanne

    RispondiElimina
  7. utente anonimo7 giugno 2007 12:54

    questo sito per noi è molto bello e interessante grazie prof per tutto questo


    andrea c. e simone v.

    1 a

    RispondiElimina
  8. utente anonimo7 giugno 2007 13:00

    prof !!! questo sito è veramente interessante grazie per tutto, e la ringraziamo soppratutto di essere la nostra prof, ci mancherà molto, un bacione e buone vacanze.

    giorgia e cecilia

    RispondiElimina
  9. utente anonimo4 giugno 2009 15:26

    salve dottoressa,io ho commentato la sua finestra perchè io un giorno vorrei diventare come lei!

    RispondiElimina
  10. Caro commentatore/commentatrice n.11, sono lusingata! Non so che cosa altro dire per tanta gentilezza!


    Un salutone

    prof. annarita

    RispondiElimina

  11. Carissima Annarita,
    le tue lezioni di fisica mi piacciono molto. Sono davvero efficaci, perchè vanno subito al nocciolo, ed efficienti, perchè tu riesci a spiegare in poche righe.
    Walter

    RispondiElimina

  12. Carissimo Walter, benvenuto! Il tuo commento mi ha fatto molto piacere.

    Un caro saluto e a presto.
    annarita:)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...