lunedì 23 febbraio 2015

Riding Light- Cavalcando La Luce Attraverso Il Sistema Solare


Vi hanno mai chiesto, quanto è grande l'Universo? A me è capitato! Un alunno mi ha rivolto tale domanda insidiosa, circa tre anni fa.
Potete leggere la mia risposta nel seguente post >>

http://www.tutto-scienze.org/2012/04/prof-quanto-e-grande-luniverso.html

Se siete dei pigri cronici e non avete voglia di andare a leggere, vi comunico sinteticamente che, per quello che la ricerca è in grado di stabilire, oggi, il raggio dell’Universo osservabile dovrebbe aggirarsi intorno ai 50 miliardi di anni luce. Tenuto conto che la distanza percorsa dalla luce in un anno è di circa 9,461 x 10^12 km, siete in grado di immaginare quanto sia grande la distanza percorsa dalla luce in 50 miliardi di anni? Compito estremamente arduo ed altrettanto improbabile da portare a termine, non trovate?

giovedì 12 febbraio 2015

12 Febbraio 2015: Ritorna L'International Darwin Day

Fonte

Oggi è il 12 febbraio 2015 e ritorna l'International Darwin Day, la celebrazione internazionale in onore di Charles Darwin, iniziata in Inghilterra e negli Stati Uniti subito dopo la sua morte, avvenuta nel 1882, e successivamente diffusasi nel mondo. In Italia, l'evento si celebra a partire dal 2003.

Sul sito dedicato (in lingua inglese), troverete molte informazioni sulla vita e l'opera del grande geologo e naturalista>> http://darwinday.org/
All'interno del sito, è molto interessante la sezione "Educate">>
http://darwinday.org/educate/

Dalla citata sezione, si può accedere all'autobiografia online di Charles Darwin.

domenica 1 febbraio 2015

Scrutini Quadrimestrali: Materiali Vari Per Elaborarli

Immagine da me elaborata con materiali reperiti in rete

Il 1° quadrimestre si è concluso a scuola ed è tempo di scrutini! Rendo, pertanto, disponibili materiali vari per elaborarli in tutta tranquillità, ritenendo di fare cosa utile e gradita ai colleghi.
La pagina sarà aggiornata in progress con nuove risorse, reperite in rete.

I materiali, di seguito indicati, sono rivolti ai docenti dei diversi ordini scolastici.

Scuola secondaria di 2° grado

Materiali per gli scrutini>> Si tratta di otto prospetti da utilizzare per gli scrutini, in particolare di una scuola secondaria di 2° grado. Si ipotizza che l'a.s. sia suddiviso in due quadrimestri, alcune schede siano compilate da un docente che insegna due materie.

 Prospetto delle votazioni quadrimestrali e di scrutinio finale dei singoli docenti>> dall'I.I.S "Carlo Levi" di Portici.

 Griglia delle valutazioni>> Voto-giudizio e descrittori dei livelli di apprendimento, per i licei e gli istituti di istruzione secondaria di 2° grado.

sabato 31 gennaio 2015

Future Lab: Bando Di Concorso Per Selezionare 100 Idee Di Impresa

Sono lieta di pubblicizzare "Future Lab", una iniziativa dell'Università e del Politecnico di Bari. 

Lunedì 2 febbraio 2015, alle 11.30, presso la Sala Consiglio dell’Università di Bari, i Rettori dei due atenei baresi Antonio Uricchio dell’Università di Bari, e Leonardo Di Sciascio del Politecnico, presenteranno  "Future Lab", un bando di concorso che mira a selezionare 100 idee d'impresa.

Al “Future Lab” potranno partecipare tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, residenti in Puglia, che abbiano intenzione di realizzare start-up innovative in vari campi, essendo previste 6 categorie che vanno  dai beni culturali alle energie rinnovabili, dall’ICT all’editoria.

I progetti saranno esaminati da una giuria di esperti. I giovani che avranno presentato le idee selezionate, a partire da marzo, cominceranno un programma di formazione e saranno seguiti anche nella realizzazione dei loro progetti.

Le attività si svolgeranno nell’Isolato 47 del Centro Storico (Poliba) e nell’ex Palazzo delle Poste (Uniba).  La partecipazione è assolutamente gratuita. La prima fase del Future Lab è finanziata dalla Regione Puglia, POR FESR 2007-2013 Azione ‘La Rete ILO per la Smart Puglia’.

martedì 27 gennaio 2015

...per non dimenticare- Shoah: Poesie e Pensieri


"...per non dimenticare- Shoah: Poesie e Pensieri" è un opuscolo rivolto dal MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) agli studenti italiani, con la seguente motivazione:


*****

"Questa pubblicazione è rivolta ai nostri studenti, affinché non smettano mai di dedicare le loro forze ad approfondire il tema della Shoah. Dobbiamo suscitare la loro curiosità intellettuale, aiutarli a combattere l’indifferenza, promuovere il loro pensiero critico.

Far conoscere ai giovani la tragedia che si è consumata nei campi di sterminio
significa attualizzarne il senso, esortarli a riflettere sul continuo pericolo di un
possibile ritorno di quei sentimenti che hanno portato allo sterminio ebraico.

Acquisire coscienza sulla base della conoscenza. Una delle condizioni per apprendere dal passato è conoscerlo. Quando parliamo di Shoah questo concetto è di importanza fondamentale.

Questa raccolta ci permette di mettere insieme alcune delle testimonianze di quanti hanno vissuto la Shoah in prima persona o attraverso i loro cari e hanno voluto lasciare una traccia scritta della loro storia.

Attraverso le loro parole, abbiamo ripercorso, per non dimenticare, ciò che è stato. Un esercizio di memoria utile a passare la fiaccola del ricordo alle nuove generazioni.

Con gli anni i testimoni dello sterminio ebraico non potranno più raccontarlo e noi non possiamo correre il rischio di dimenticare questa pagina di storia.

Noi, li ricordiamo così"
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...