martedì 26 febbraio 2013

The Whirlpool Galaxy o Galassia Vortice


Continuiamo con il nostro tour astronomico, ragazzi di 3°B.
Vi propongo oggi "The Whirlpool Galaxy" o "Galassia Vortice", in lingua italiana.

Ammirate la sua suggestiva immagine (cliccare qui, per vederla ingrandita):

Crediti dell'immagine: NASA / Hubble

La Galassia Vortice è una classica galassia a spirale. Distante "soltanto" 30 milioni di anni luce, ha un diametro massimo di 60000 anni luce.
Conosciuta anche come M51A e NGC 5194, è una delle galassie più brillanti e pittoresche del cielo. Quella che vedete è una combinazione digitale di una immagine da terra, proveniente dal telescopio presso il Kitt Peak National Observatory, e di una immagine proveniente dal telescopio spaziale Hubble.

Questa bellissima galassia fa parte di un piccolo gruppo di galassie, noto come Gruppo di M51.
M 51 è  un oggetto astronomico del catalogo di Messier composto da due galassie interagenti, nella costellazione boreale dei Cani da Caccia:

- NGC 5194 (Galassia Vortice), di cui stiamo trattando nel post, scoperta da Charles Messier il 13 ottobre del 1773;
NGC 5195, la galassia compagna più piccola, nota anche come M51B, che è parzialmente coperta da un braccio di polvere della spirale Vortice. M51B è stata scoperta da Pierre Méchain nel 1781.

Approfondiremo più avanti la conoscenza di altre caratteristiche della Galassia Vortice.

Concludo precisando la differenza tra galassie e costellazioni.

Per galassia  si intende un grande insieme di stelle, sistemi e ammassi stellari, gas e polveri (che formano il mezzo interstellare), legati assieme dalla reciproca forza di gravità. Il nome deriva dal greco γαλαξίας (galaxìas), che significa "di latte, latteo"; è una chiara allusione alla Via Lattea, la Galassia per antonomasia, di cui fa parte il sistema solare.

Le galassie sono oggetti dalle vastissime dimensioni, che variano dalle più piccole galassie nane, contenenti poche decine di milioni di stelle, sino alle galassie giganti, che possono contenere anche mille miliardi di stelle, tutte orbitanti attorno ad un comune centro di massa.

Costellazione è, invece, un termine convenzionale che è stato coniato dall'uomo allo scopo di identificare un gruppo di stelle quali entità esclusivamente prospettiche che non hanno alcun legame gravitazionale tra loro. Essa corrisponde ad una figura geometrica artificiale disegnata nel cielo. Non è, quindi, un oggetto astronomico vero e proprio, ma una figura astratta.


L'Unione Astronomica Internazionale ha concordato, in due successive Assemblee (1925 e 1928), una delimitazione precisa delle costellazioni lungo archi di meridiani e di paralleli, stabilendone 88. Pertanto, una costellazione è ognuna delle 88 parti in cui la sfera celeste è convenzionalmente suddivisa allo scopo di mappare le stelle. 

Di seguito un'immagine che rappresenta la costellazione dei Cani da Caccia, dove si trova M51 e la nostra Galassia Vortice.  La mappa della costellazione è stata tracciata  mediante il programma The Sky level IV.



Per finire, potete vedere di seguito una ripresa CCD della regione attorno a M51. La stella di campo piú luminosa ad Est della galassia è di settima magnitudine. In basso a destra, si può osservare una piccola galassia disposta di taglio: si tratta di MAC1328+4656. L'immagine è stata ripresa dal gruppo di astrofili francesi che fa capo a Christian Buil, con una camera da 500mm.




Entrambe le immagini sono state prese da questa pagina web, dove potete osservarle in formato più grande.

Un filmato sulla Galassia Vortice :



Beh, penso ce ne sia abbastanza per il momento, vero?

11 commenti:

  1. Cara prof bellissima questa galassia vortice! ora ho chiarezza assoluta su ciò che sono le galassie e ciò che sono le costellazioni.LEI RENDE TUTTO MAGICO! UN ABBRACCIO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Jacopo, hai detto una cosa molto carina. Il riscontro di voi ragazzi è una cosa che fa bene al cuore.

      Ricambio l'abbraccio.
      A domani:)

      Elimina
  2. Buona sera prof. molto bella questa galassia vortice, ma soprattutto molto bello, il modo di ascoltarla tramite ReadSpeaker.
    Grazie prof. di tutto il tempo che ci dedica a tutti noi ragazzi. Mi è piaciuta molto anche la lezione anche di oggi, quella di recupero, che non eravamo in molti quindi ci siamo soffermati di piu sui concetti ecc. peccato che quest'anno abbiamo solo quattro ore.
    A domani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nicolò, mi fa molto piacere questo commento. Oggi a recupero sei stato molto partecipe e attivo. Sei un ragazzo in gamba che può fare molto ed oggi lo hai dimostrato chiaramente... più a te stesso, perché io se sono convinta da sempre.

      Dai ragazzo!:)

      Elimina
  3. affascinante, non si può dire altro di questa stupenda galassia vortice. per me l'astronomia è una materia molto affascinante, vedremo anno prossimo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, Andrea. Affascinante! Hai utilizzato un termine assolutamente appropriato. L'Astronomia è tale:)

      Elimina
  4. Spettacolare e incredibile... è sempre meraviglioso perdersi fra le meraviglie dello spazio... lasciando ogni tanto da parte i problemi terreni. Un caro saluto, Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto i problemi italiani di questo periodo, Fabio.

      Un salutone.

      Annarita

      Elimina
  5. Giorgia L 2°B2 marzo 2013 14:31

    bellissima!!! e molto interessante.....adesso ho chiaro il concetto di galassia! :)
    un saluto prof a lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere, Giorgia:)

      Un saluto anche a te.
      A lunedì.

      Elimina
  6. Molto affascinante la galassia vortice
    ,sono cose con non sapevo e che mi ha fatto piacere acquisire un saluto a domani.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...