venerdì 24 maggio 2013

Richard Feynman- Il Piacere Di Scoprire

Il piacere di scoprire è un filmato che si riferisce ad una intervista del 1981, rilasciata da "Dick" alla BBC. Potete seguire il suo discorso grazie ai sottotitoli in italiano.
Il titolo è, in realtà, quello di un libro di cui è autore: The Pleasure of Finding Things Out.

Ciò che mi attrae, in particolare, di questo straordinario personaggio, oltre al suo genio scientifico, è il carattere gioioso e burlone, fuori dagli schemi, irriverente e dalla battuta sferzante.

Nella prefazione di Freeman Dyson al succitato libro, si legge che Feynman "si occupava di fisica non per la gloria, i riconoscimenti e i premi, ma per divertimento, per il puro piacere di scoprire come funziona il mondo, che cosa lo fa girare".

E, in Fisica dello spazio-tempo, Feyman stesso afferma: "La nostra immaginazione è tesa al massimo; non, come nelle storie fantastiche, per immaginare cose che in realtà non esistono, ma proprio per comprendere ciò che davvero esiste"

Il suo senso dell'umorismo era particolarmente spiccato come spiccata era la sua attitudine a fare scherzi tutte le volte in cui se ne presentava l'occasione.


Nella prefazione al libro Sta scherzando, Mr. Feynman! (sottotitolo Vita e avventure di uno scienziato curioso), il suo amico Ralph Leighton scrive di lui: "Inoltre, il fatto che una persona sia riuscita da sola a combinare tanti guai è certo fonte d'ispirazione".
Non si trattava in realtà di guai bensì di scherzi di tutti i tipi: un personaggio singolare e dalla personalità anticonformists, che rifiutava decisamente il dogma e amava la Scienza appassionatamente, nella convinzione del suo insostituibile valore per il progresso della società.

1 commento:

  1. Matilde e Giorgia L. 2b30 maggio 2013 09:59

    molto interessante,soprattutto il modo in cui studiava la fisica,per interesse proprio!:)
    un saluto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...