mercoledì 21 aprile 2010

EARTH DAY 2010


Cari ragazzi e cari lettori,

il 22 aprile prossimo ricorrerà l’Earth Day 2010. L’evento prende vita sul sito ufficiale della campagna  e chiama all'appello, con un megafono ideale, i cittadini del pianeta per partecipare alla manifestazione mondiale in difesa della nostra madre Terra.



Quarant'anni  fa fu celebrato il primo Earth Day. Precisamente il 22 aprile del 1970, venti milioni di americani risposero all'invito del senatore democratico del Wisconsin Gaylord Nelson, aderendo alla prima storica manifestazione in difesa del verde, dell’atmosfera e della salute del pianeta.

L’Earth Day 2010  sarà un’edizione senza precedenti sia per numero di eventi, sia per numero di adesioni. La stima prevede, infatti,  oltre un miliardo di adepti. 190 Paesi parteciperanno con migliaia di iniziative previste nelle maggiori città: da Washington a Kabul, da Banjul a San Paolo del Brasile, e ancora Città del Capo, Singapore, Pechino, Taipei, e tutte le capitali europee.

L'ex- vicepresidente statunitense Al Gore, vincitore di un Nobel per l’ambiente,  ci dice da YouTube: "L'anno in cui si celebra il 40esimo anniversario dell'Earth Day dobbiamo muoverci su tutti i fronti. Dobbiamo costruire il nostro impegno come singoli e come famiglie, e sfruttare il momento storico che sta affrontando la nostra nazione per fare la differenza e cambiare le leggi, con l'obiettivo di creare un mondo migliore per noi, per i nostri figli e i nostri nipoti".

Sul sito italiano della campagna, è possibile firmare una petizione online con lo scopo di sollecitare il Congresso degli Stati Uniti a redigere e approvare un disegno di legge sul clima, finalizzato al contenimento delle emissioni di gas serra e alla promozione di una legislazione globale sul clima.

Il video di Gore, Volunteers for Climate Change, ha lanciato un concorso aperto a tutti i cittadini del mondo per realizzare un filmato su un'organizzazione no profit impegnata contro il surriscaldamento del pianeta; i migliori tre video saranno visibili su YouTube  il giorno dell'Earth Day 2010.



“Come voi – dice Al Gore prima di lanciare l’iniziativa (vai al sito ufficiale), anche io credo profondamente nell’impegno, come individui e come comunità, nel fare la differenza e per questo so che, nel prossimo Earth Day, molti di noi faranno tutto il possibile per risolvere la crisi climatica e migliorare il nostro ambiente”


“Per cui quest’anno in cui celebriano il 40° anniversario dell’Earth Day, dobbiamo muoverci su tutti i fronti, dobbiamo costruire il nostro impegno come singoli e come famiglie e sfruttare questo storico momento che sta affrontando la nostra nazione per fare la differenza e cambiare le leggi e creare un mondo migliore per noi, per i nostri figli e i nostri nipoti”


“Questo Earth Day abbiamo bisogno più che di un’altra celebrazione: abbiamo bisogno di una rivoluzione, una rivoluzione dell’energia pulita, una che dica ai nostri leader che non possiamo aspettare ancora per approvare leggi significative dal punto di vista energetico e climatico” [Fonte]

Il contatore del sito dedicato all'Earth Day 2010 ha gia' superato le 31 milioni e 461mila azioni verdi

Al centro delle celebrazioni spicca il mega-concerto di domenica al National Mall di Washington. Sul palco si alterneranno personaggi e star mondiali della causa ambientalista, da Sting al regista James Cameron, da John Legend al reverendo Jesse Jackson.

Musica anche a casa nostra, al Circo Massimo di Roma, con la terza edizione del Nat Geo Music Live, il grande concerto gratuito in occasione dell'Earth Day 2010.


La sera del 22 aprile, parterciperanno, tra gli altri, Pino Daniele e Morcheeba. Per combattere le emissioni di anidride carbonica prodotte dal concerto sarà' creata una nuova area verde di 10.000 metri quadrati nel Parco dell'Aguzzano, a Roma, e raccolti fondi per la tutela delle foreste in Madagascar.

A "impatto zero" sarà anche il numero di Topolino, in edicola questa settimana.
Grazie all'adesione al progetto di "LifeGate", il magazine Disney compenserà le emissioni di gas serra, generate dalla produzione di ogni copia, con la creazione e tutela di nuove foreste in Italia e nel mondo. Il numero di Topolino sara "green" anche nei contenuti.




Il video di Al Gore "Volunteers for Climate Change".







Il video An Earth Day Message







Infine il video Earth Day - April 22, 2010.






Consultate:

l'Earth Day 2009


l'Earth Day 2008

Per il 40 ° anniversario dell'Earth Day,  la natura offrirà i suoi fuochi d'artificio, con il picco dello sciame meteorico delle Liridi previsto per il 22 aprile.

L'immagine straordinaria di una meteora nel National Park, Canada.




Consultate infine The Earth Day 2010 International Climate Declaration.

11 commenti:

  1. utente anonimo21 aprile 2010 11:38

    il concertone di roma sarà a 0 impatto ambientale,zero inquinamento (era pure ora); io che nn potrò andare a roma seguirò la diretta web su http://www.myspace/natgeomusic

    RispondiElimina
  2. utente anonimo21 aprile 2010 13:43

    Su Facebook hanno creato l'evetno per il concerto Earth Day 2010.
    Passate a dare la vostra partecipazione :)
    http://www.facebook.com/event.php?eid=109673599069046

    RispondiElimina

  3. Cara Rosalba, giusta riflessione!

    Ti ringrazio dell'apprezzamento.

    Un abbraccio

    RispondiElimina

  4. Anonimo, l'indirizzo è già nel posto. Ti è sfuggito, leggendo...

    RispondiElimina
  5. Così bella, così bistrattata. Speriamo che le generazioni future abbiano altra sensibilità verso il pianeta delle generazioni dell'era industriale.

    RispondiElimina

  6. Grazie, le segnalazioni che lasci sono sempre puntuali:  è un post molto ricco, ne approffitterò per farlo conoscere anche ai giovani lettori della nostra scuola ( e anche ai loro genitori)

    Mteresa

    RispondiElimina
  7. Speriamolo, tenendo ben chiaro che l'educazione dell future generazioni  dipende molto da noi.

    RispondiElimina

  8. Post dettagliato e ricco di informazioni come al solito.
    per quanto riguarda l'evento, speriamo che sia di stimolo a fare sempre di più per la salvaguardia del nostro splendido pianeta.
    Ciao Annarita, Roberta.

    RispondiElimina

  9. Me lo auguro anch'io, Rob.

    Ciao.

    RispondiElimina

  10. Grazie mille Annarita per queste info dettagliate...
    Quest'anno purtroppo nn abbiamo prodotto nulla per l'evento, ma cerchiamo di farlo con gesti quotidiani, raccogliamo separatametne i rifiuti, abbiamo aderito all'iniziativa della frutta in classe,...piccoli accorgimenti per salvaguardare la nostra risorsa più importante!
    Ti abbraccio instancabile tessitrice di fili colorati...con persone come te il mondo ritornerà multicolore!!!!

    bacissimi
    france

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...