venerdì 27 agosto 2010

DISLESSIA: Una Guida Gratuita Online

Carissimi,

il 20 agosto segnalavo sul mio blog dedicato al web 2.0  la Guida Dislessia 2010 resa disponibile da Anastasis. Data l'utilità dell'ausilio rilancio qui il post per darne maggiore diffusione.

Riporto da web 2.0 and something else:

La cooperativa Anastasis nasce a Bologna nel 1985, costituita da  Giovanni Zanichelli , fondatore di A.S.P.H.I., e da un gruppo di tecnici informatici già inseriti in attività sociali realizzate con l'utilizzo delle nuove tecnologie. Leggi il resto per saperne di più.

Diversificati i campi di cui si interessa:


Dislessia e altri disturbi dell'apprendimento


Handicap e svantaggio: il "sistema sere-na"



Anastasis ha reso disponibile la Guida Dislessia 2010 sfogliabile online oppure scaricabile in formato pdf.

Segnalo, infine, il software gratuito Cogito per il supporto alle abilità cognitive.

Per saperne di più, visitate la pagina del Progetto.


La Guida è consultabile anche qui nel widget di Scribd, che vi permette anche di stamparla, oppure scaricarla sul PC. Cliccare su fullscreen, nel widget, per consultare la guida in modalità "schermo intero".


Guida agli ausili informatici: DISLESSIA








3 commenti:

  1. utente anonimo27 agosto 2010 17:39

    Carissima Annarita, fai bene a riportare anche qui il nobile intento di questa coperativa: contribuire ad eliminare le "barriere digitali" oggi presenti nei servizi informatici e nell'uso delle tecnologie più avanzate. E' molto importante mettersi al servizio delle persone svantaggiate e rendere "normali" le loro diverse abilità, sia in campo educativo scolastico che nell'orientamento professionale. 
    Apprezzo molto la tua sensibilità per queste importanti tematiche e mi auguro che le vacanze, meritatissime, non siano tuttavia per ciascuno di noi motivo di distrazione della nostra attenzione da progetti e tematiche, che richiedono  impegno e  solidarietà umana. 
    Desidero ricordare, a tal proposito, Madre Teresa, di cui proprio ieri ricorreva il centenario della nascita, e vorrei con tutta l'anima che, come lei, ciascuno di noi fosse "una matita nelle mani di Dio".
    Grazie Annarita!
    Un bacione,
    maria I

    RispondiElimina
  2. utente anonimo28 agosto 2010 09:38

    Scusate, nel 1° commento...leggasi  cooperativa!
    maria I

    RispondiElimina

  3. @Maria, Emanuele, Lisetta: vi ringrazio per le vostre sensibili riflessioni.

    Scusate se non vi rispondo individualmente, ma qui, tra caldo torrido e connessione ballerina, è una gran fatica.

    Un abbraccio cumulativo.
    annarita

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...