mercoledì 18 maggio 2011

Le Radici Del Sapere Scientifico: Mostra Virtuale Di Libri Antichi e Rari

le radici del sapere scientifico
Le Radici Del Sapere Scientifico
è la versione virtuale dell'omonima mostra che ha avuto luogo nel Salone del Rettorato della Sapienza dal 3 al 13 febbraio 2010
.

Nel corso dell'evento 2010, le biblioteche dell’AST rendevano disponibile una ricca collezione di volumi antichi e rari, appositamente selezionati: incunaboli,  tavole colorate, miniature ed edizioni preziose di illustri scienziati del presente e del passato. Tra le opere più antiche, erano presenti un volume del 1482, unica copia disponibile in Italia (e la prima stampata) degli Elementi di Euclide,  e un’edizione risalente al 1905 degli Annalen der Physik su cui Einstein nel suo “annus mirabilis” pubblicò diversi articoli.

Scrive Piero Negrini: "Tra i molti pregi di questa versione virtuale voglio segnalare quello di essere un utile strumento di documentazione e di ricerca, grazie anche ai numerosi “links” creati con biblioteche e siti di tutto il mondo, riguardanti tematiche, autori e studi attinenti al materiale della mostra."


All'interno della versione virtuale de "Le Radici del Sapere Scientifico", troverete i seguenti percorsi bibliografici con le relative introduzioni e digitalizzazioni dei testi esposti:

1. La Rinascita del Sapere dal X secolo. Dalle Scuole Cattedrali alle Università
2. L’ Umanesimo. Artisti, Filosofi e Scienziati
3. Le grandi edizioni della Letteratura Alessandrina nell’Epoca Rinascimentale. La circolazione dei saperi – La stampa a caratteri mobili
4. La nuova Filosofia della Natura. Tecnica e Società XVI – XVII secolo
5. La Nuova Scienza. I grandi protagonisti
6. Le Accademie e le Riviste scientifiche
7. La Statistica. Il Governo dello Stato e l’Aritmetica politica
8. Il secolo dei Lumi e della Ragione. Dalla conoscenza enciclopedica all’Encyclopédie
9. Antoine Laurent Lavoisier e la nascita della chimica moderna
10. Le Scienze Biologiche. L’analisi della Natura
11. Tavole anatomiche e disegni di architettura
12. Le tappe fondamentali della speculazione filosofica nel XVIII secolo
13. Botanica. La rappresentazione della natura nei secoli XVIII e XIX
14. Statistica e Fisica Sociale
15. La Chimica dell’Ottocento. La specializzazione nelle varie aree disciplinari
16. La Fisiologia nel XIX secolo
17. Giganti della Matematica. Johann Carl Friedrich Gauss – Jules-Henri Poincarè
18. L’Evoluzionismo. Charles Darwin – Ernest Haeckel
19. La Formazione dell’Ingegnere nell’Italia del XIX secolo
20. Tracce del Progresso nel XX secolo
21. La Statistica in Italia. Corrado Gini
22. Nuove teorie fisiche del mondo. Albert Einstein


Gli indici, relativi agli oltre 140 testi esposti, sono consultabili per:

autori e titoli delle opere

anno di edizione

Per la scelta della forma del Nome si sono seguite le indicazioni della Enciclopedia Treccani.




6 commenti:

  1.  Annarita, davvero molto interessante , l'ho salvato tra i preferiti.

    Ciao e grazie mille.

    Aldo

    RispondiElimina
  2. Figurati, Aldo! Immaginavo che il sito ti sarebbe piaciuto. Hanno svolto un lavoro lodevole.

    Un salutone.
    annarita

    RispondiElimina
  3. Molto interessante! Un servizio comodo per accedere a tanti testi che hanno fatto la storia della scienza.
    Complimenti Annarita e buon lavoro.

    Cari saluti,

    Fra

    RispondiElimina
  4. Ciao, Fra! Che piacere sentirti dopo tanto tempo!

    Appena ho un attimo passo da te.

    Un salutone.
    annarita

    RispondiElimina
  5. utente anonimo15 giugno 2011 13:46

    Vorrei ringraziare, a nome del Gruppo di lavoro, la Prof.ssa Ruberto per la cortesia con la quale ha segnalato nel suo blog la nostra iniziativa. Dopo un anno di lavoro, finalmente, abbiamo pubblicato il sito. Il giorno 23 giugno, per chi si trovasse a Roma, presso il Dipartimento di matematica della Sapienza, faremo la presentazione ufficiale del sito. Allego l'invito. Angelo Bardelloni

    RispondiElimina
  6. Gentile Angelo Bardelloni, è stato un piacere segnalare una risorsa così preziosa.

    Non si vede però l'allegato.

    Cordiali saluti.

    Annarita Ruberto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...