martedì 18 dicembre 2007

La mitosi ovvero le cellule eucariote si riproducono

Dopo avere svolto diverse attività riguardo alle cellule, noi tre alunni di 1° A, Alessandro C., Luca C., Marco G., , abbiamo preparato questo articolo, in cui descriviamo le fasi della riproduzione cellulare.


Abbiamo appreso che le cellule procariote e quelle eucariote si riproducono in maniera diversa. Qui descriveremo la mitosi ovvero la riproduzione delle cellule eucariote.


LE FASI DELLA MITOSI


Prima fase: profase


All’inizio della profase, il DNA è già raddoppiato e i cromosomi sono congiunti da una specie di “pallina” chiamata centromero. La membrana nucleare si dissolve e comincia a formarsi una struttura, costituita da un gruppo di fibre chiamato fuso. Questo guiderà i cromosomi durante la mitosi.


Seconda fase: metafase


I cromosomi duplicati si muovono finché non si allineano sul piano mediano, al centro della cellula.


Terza fase: anafase


Le fibre del fuso “tirano” i cromosomi ai poli della cellula. In questa fase, sono visibili due gruppi di cromosomi identici, ciascuno dei quali si trova alle estremità opposte della cellula.


Quarta fase: telofase


Il fuso scompare e si riforma la membrana nucleare attorno a ognuno dei due gruppi di cromosomi. Successivamente, al centro della cellula, si forma una strozzatura che aumenta fino a quando la cellula originaria si divide in due cellule identiche, ma più piccole (1).


La mitosi è terminata.


Per ciascuna delle due cellule figlie inizia l’interfase, durante la quale cresce soltanto la loro dimensione e raddoppia il DNA. Questa è la fase preparatoria ad una nuova mitosi.


Riportiamo di seguito delle immagini che rappresentano le fasi della mitosi. Le immagini sono state prese da qui.


mitosisintrofigure1


Un'animazione della mitosi presa da qui.


mitosis


(1) Verso la fine della mitosi incomincia la citodieresi, che determina la suddivisione del materiale citoplasmatico tra le due cellule figlie; essa è diversa negli animali e nei vegetali.
Nella cellula animale al centro appare un solco, che la divide in due parti.
Nelle cellule vegetali si crea una piastra cellulare


-------------------------------------------------------


Mi inserisco io suggerendovi alcuni link interessanti.


1) Cliccando qui, troverete un'animazione flash della mitosi


2) Cliccando qui, troverete un Quick Time Movie della mitosi


3) Cliccando qui, troverete una bellissima animazione interattiva della mitosi di una cellula animale. Dalla pagina potete accedere ad altre sezioni del sito, in lingua inglese,  che consente, in particolare, di visualizzare i modelli tridimensionali di cellule animali e vegetali, ottenendone immagini ingrandite. Il sito offre anche filmati dei movimenti cellulari e della crescita di batteri, oltre a una serie interessante di fotografie di cellule.




8 commenti:

  1. C'è una ragazza che cerca il suo amore, un ragazzo la sente cantare e s'innamora. La matrigna di lui non vuole che si sposino così la butta in buco e la spedisce nella realtà. Succedono varie avventure, alla fine questa ragazza si fidanza con l'uomo che ha incontrato nella realtà, il suo vecchio sposo con la ragazza dell'uomo. Vissero tutti felici e contenti, tranne io che adesso sono un po' infelice perchè credo che non capirai l' ultima frase! "_"

    A me piace molto essere fine e delicata. :) Di scarpe mi piacciono le ballerine, gli stivali ma anche le scarpe da ginnastica. Sono quasi sempre delicata ma se mi arrabbio poi sono guai!!! Adoro il teatro (e tu?). Il mio colore preferito è l'arancione e non il rosa, come tutte le ragazze. In generale mi piacciono i colori caldi. Tra i miei sport c'è anche lo sci, lo adoro!!!

    Adesso ti lascio, sennò il commento diventa un romanzo!!

    BUONANOTTE alla prof. e a Je!!! Susy

    RispondiElimina
  2. Buona notte anche a te, Susy:)

    RispondiElimina
  3. A me piace molto il teatro infatti nelle attività pomeridiane che facciamo il pomeriggio a scuola c'è teatro e io partecipo il mio ruolo è quello della regina di un regno.

    Meglio che non ti racconti più niente perchè deve restare un segreto.

    Un abbraccio Je

    RispondiElimina
  4. Anchio lo faccio al pomeriggio. Noi andiamo ad Ancona ad aprile, per esibirci là, è un bel progetto. Come s'intitola la vostra recita? La nostra Cirano de Balgerac (non sò come si scrive!). Io vorrei fare Rossana ( se non sai la trama chiedila alla prof., lei la saprà sicuramente!), i maschi dicono che farei la sua parte benissimo, le femmine non vogliono che la faccia io perchè tutte desiderano quella parte. SPERO DI OTTENERLA!!!!

    Vado a fare i compiti! Susy

    RispondiElimina
  5. Alessandro, Luca e Marco: complimenti! Davvero un articolo ben fatto. Bravi:).


    Annarita, grazie, come al solito per le tue preziose segnalazioni.


    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Sempre coinvolgenti le tue pubblicazioni.

    Buone feste a te e ai tuoi ragazzi :-)

    RispondiElimina
  7. Grazie dell'apprezzamento, Claudia, e di nuovo tanti auguri a te e a i tuoi cari:)

    RispondiElimina
  8. utente anonimo14 gennaio 2008 18:21

    Bravi e precisi come sempre... ben fatto!!! E mi raccomando.. continuate a scrivere per arricchire il nostro blog!!


    Ciao!!


    Letizia R.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...