martedì 4 febbraio 2014

Le Soluzioni: Tre Utili Filmati

Da Wikipedia
Ragazzi di 2°B vi propongo tre utili filmati sulle soluzioni, argomento che stiamo trattando in questi giorni a scuola.

Ricordate che una soluzione è una miscela omogenea, costituita da un componente meno abbondante, detto soluto, disperso in un componente più abbondante, detto solvente. Sono esempi di soluzioni, come abbiamo visto proprio oggi, l'acqua salata e l'acqua zuccherata, in cui il sale e lo zucchero (soluti) sono dispersi nell'acqua (solvente). Sono soluzioni anche l'acqua gasata, contenente anidride carbonica, e alcune leghe metalliche. Per esempio, nel bronzo delle statue il solvente è il rame ed il soluto è lo stagno, presente con una concentrazione di circa il 10-20%. L'acqua gasata è un esempio di soluzione tra liquidi e aeriformi.
L'acqua è un ottimo solvente per molte sostanze, ma non per tutte.

La concentrazione di una soluzione è data dal rapporto tra la massa, o il volume, del soluto e la massa, o il volume, totale della soluzione.

La solubilità di una data sostanza, ad una determinata temperatura, è la concentrazione massima oltre la quale la sostanza non si scioglie più. Si dice, in questo caso, che la soluzione è satura.

Spesso esistono anche soluzioni contenenti più soluti: ad esempio l'acqua di mare o il brodo di carne. 

Per separare i componenti di una soluzione, dobbiamo ricorrere ai cambiamenti di stato e ad altri metodi, molto usati in chimica, come la ricristallizzazione e la cromatografia.
E adesso, guardate con attenzione i tre filmati di Scuolanetwork. Anche se u po' datati, i contenuti sono sempre validi e di facile comprensione. 

Le Soluzioni-parte 1(Coronet Instructional Film 1983).



Le Soluzioni- parte 2



Le Soluzioni-parte 3

8 commenti:

  1. Ciao prof !
    Il post è molto interessante, ma anche i tre filmati sono belli, soprattutto che solo questi giorni abbiamo iniziato a fare i miscugli e soluzioni perciò è molto utile per noi.
    A domani prof !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Marwa per aver letto subito il post. Sei una ragazza diligente:).

      A domani!

      Elimina
  2. I filmati sono assolutamente validi; quando le cose sono fatte per bene e non sopraggiungono novità che stravolgono, sono sempre delle ottime risorse didattiche.
    Li ho guardati molto volentieri. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un ringraziamento a te per il feedback!:)

      Elimina
  3. Tampieri Emanuele 2B5 febbraio 2014 16:56

    Belli i filmati, anche se un po' vecchiotti. Grazie del post e a domani!

    RispondiElimina
  4. Emanuele Lalovich 2°b6 febbraio 2014 19:35

    grazie
    prof. per questi bellissimi post specialmente perchè io adoro la scienza
    per la possibilità di rispondere a tutto ciò che ci circonda.
    alla prossima C:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non devi ringraziarmi, Emanuele. I post ed i blog esistono principalmente per voi ragazzi.
      Hai ragione: la Scienza prova a rispondere alle domande sul mondo...ma anche a suscitarne di nuove per progredire sulla via della conoscenza. Sei un ragazzo in gamba che può fare molto:).

      Elimina
  5. Ciao prof!
    I video sono molto belli, istruttivi e anche se hanno qualche anno sono fatti molto, molto bene.
    Grazie prof per i suoi post che ci permettono di approfondire ciò che abbiamo affrontato in classe durante le sue lezioni.
    Buona serata!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...