mercoledì 26 maggio 2010

41° IPhO Di Zagabria: 24 - 27 Maggio Seminario Di Preparazione A Trieste


Cari ragazzi e cari lettori,

si prepara a Trieste la squadra nazionale per le IPhO (International Physics Olympiads).
 
Dalla prima mattina di lunedì 24, e fino alla sera di giovedì prossimo, è in corso a Trieste, al Centro Internazionale di Fisica Teorica "Abdus Salam", il Seminario di preparazione alle Olimpiadi Internazionali di Fisica. Vi prendono parte 16 studenti - i vincitori e i migliori studenti di terza e quarta (non vincitori) delle Olimpiadi Italiane.

Venerdì e sabato i dieci vincitori della gara nazionale [1] si fermeranno per le prove conclusive; domenica saranno

comunicati  i nomi dei cinque membri della squadra che parteciperà  alle IPhO a Zagabria.



Buon lavoro e in bocca al lupo, ragazzi!   Siamo con voi!



Link

Sito dell'ICTP

Sito delle IPhO

Sito delle IPhO di  Zagabria

Sito Olimpiadi Italiane di Fisica


Fonte della notizia

_______________________________________________________


[1] Concluse le XXIV Olimpiadi Italiane di Fisica 

Con la premiazione svoltasi sabato 10 aprile 2010 presso la sala S. Rocco di Senigallia si sono concluse le XXIV Olimpiadi Italiane della Fisica. Madrina d'onore alla cerimonia la prof.ssa Silvia Pascoli, ex partecipante alle finali delle Olimpiadi Italiane di Fisica ed attualmente ricercatrice presso il Dipartimento di Fisica dell'Università di Durham – Inghilterra.

Sono risultati vincitori i seguenti studenti:

Alessio Calzona     L. S. Lanfranconi     Genova
Giuliano Chiriacò     L. S. Banzi Bazoli - Lecce
Elia Fioravanti     L. S. Roiti     Ferrara
Fedor Getman     L. S. Sbordone     Napoli
Carmelo Mordini     L. S. Da Vinci     Reggio Calabria
Stefano Paesani     L. S. Righi     Roma
Giovanni Paolini     L. S. Copernico     Brescia
Stefano Rulli     L. S. Fermi -  Bologna
Leonardo Tolomeo        L. S. Nuzzi     Andria
Nicola Turchi     L. S. Redi     Arezzo

A Giuliano Chiriacò il premio speciale per la migliore prova teorica, a Stefano Rulli il premio speciale intitolato a Maritza Bosia per la migliore prova sperimentale.

(Sono particolarmente contenta perché conosco i due gloriosi Licei Scientifici, leccese e bolognese. Nel primo ho svolto una supplenza agli inizi del mio insegnamento!)




2 commenti:

  1. utente anonimo26 maggio 2010 21:13

    Annarita tra matematica e fisica 
    non vi fate mancare nulla
    anche le olimpiadi internazionali della fisica.

    Allora, che vinca il migliore
    tra i migliori,
    che secondo me sono tutti bravissimi!
    Bacione ciao 
    Rosaria 
    Sto migliorando 
    ho pure firmato 





    RispondiElimina

  2. Già, Rosaria;)

    Le Olimpiadi Internazionali della Fisica sono una iniziativa straordinaria che vede impegnati tanti giovani di talento e appassionati di questa disciplina bellissima.

    In bocca al lupo a tutti i partecipanti e che vinca il migliore.

    Bacione:)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...