sabato 22 maggio 2010

International Biodiversity Day 2010

Cari ragazzi e cari lettori,

come già saprete, le Nazioni Unite hanno proclamato il 2010 Anno Internazionale della Biodiversità per celebrare la vita sulla terra e il valore che la biodiversità ha per le nostre vite. Leggete il post 2010 International Year Of Biodiversity, già pubblicato da Scientificando.

Ovunque, nel mondo, sono in atto iniziative mirate a sensibilizzare la popolazione mondiale su questo tema essenziale per la vita dell'intero pianeta.

Oggi, 22 maggio 2010, si celebra la giornata mondiale della biodiversità, ovvero in lingua inglese "The International Day for Biological Diversity- 22 May 2010" il cui tema è "Biodiversity, Development and Poverty Alleviation".
"Tutti gli esseri viventi hanno oggi la responsabilità di prendersi a cuore la salvaguardia della vita selvatica di tramandare ai posteri, come fonte di ammirazione e interesse, di conoscenza e di gioia, l'intero patrimonio della grande varietà di animali e piante. Questa generazione non ha nessun diritto per tornaconto, egoismo o distruzione intenzionale, o per negligenza, di privare le generazioni future di questa ricca eredità. Lo Sterminio di altre creature è una vergogna per l'umanità." (World Wildlife Charter)



Il booklet scaricabile il formato pdf.

International Biodiversity Day nell'EU Calendar.

Dichiarazione UNESCO "Per una cultura della biodiversità" (scaricate il pdf)
Il messaggio ufficiale del Segretario Generale delle Nazioni Unite, rilasciato oggi.


Segnalo il 4° il Festival della Biodiversità, in corso dal 21 maggio al 6 giugno. Il Parco Nord Milano, primo in Italia a voler diffondere il tema della biodiversità
nelle sue varie declinazioni, aderisce all’invito dell’ONU promuovendo per il 2010 il 4° Festival della Biodiversità: incontri a carattere scientifico, laboratori di gioco e di scoperta per bambini e famiglie, degustazioni e laboratori del gusto per apprezzare le molteplici sfumature di vino e birra artigianale, spettacoli teatrali nella natura, concerti con pietre, conchiglie, legni e altri elementi naturali, visite naturalistiche dentro il parco e “fuori porta”, mostre fotografiche, una grande mercato della Terra con Slow Food, un concorso video.

Risorse didattiche.


Il Progetto VIVIDARIA, Concorso Nazionale per le scuole primarie promosso da Institut Klorane d'intesa con Federparchi.

Le scuole partecipanti.

I materiali da scaricare in formato pdf.





Ripropongo, infine, "Home" il film documentario sullo stato del pianeta Terra.

Realizzato da Yann Arthus Bertrand e prodotto da Luc Besson, uscito in tutto il mondo il 5 giugno 2009, giornata mondiale dell'ambiente.


"La nostra Terra" è il libro che trasmette per immagini il messaggio e la missione del film: terra, agricoltura, città, petrolio, surriscaldamento globale, oceani, risorse idriche, foreste. L'Uomo e la sua Terra.




4 commenti:

  1.  ciaoooooo, buon compleanno,   bella cuginetta.  
    Il filmato è sempre bellissimo, forse lo dovremmo vedere tutti i giorni, per capire quanto è meravigliosa  la nostra terra e quanto è importante salvaguardarla.     Mi sono letta il progetto Vividaria, ohhhh quanto mi piacerebbe stare a scuola, avrei partecipato  subito.     grazie sempre  delle  tue spiegazioni.     un grande abbraccio 

    RispondiElimina
  2. utente anonimo22 maggio 2010 19:41

    Cara Annarita, sto scrivendo con il video aperto
    La terra è proprio bella, uno scenario meraviglioso, e pensare 
    che abbiamo rovinato tutto.
    Correre ai ripari è un dovere da parte nostra.
    Speriamo che riusciamo a ridare a questo meraviglioso globo
    tutto il rispetto che merita 
    Se l'uomo non è un cretino capirà,
    anche perchè è venuto il momento
    che ci dobbiamo responsabilizzare verso la nostra amata terra.
     Dobbiamo imparare a difenderla senza più offenderla. 
    In fondo,  dividiamo tutti la stessa sorte, dal piccolo insetto,
    dal più piccolo filo d'erba fino ad arrivare a noi, a noi che tanto abbiamo sbagliato.
    Speriamo in bene.
    Un bacione e ancora AUGURI! che non fanno mai male.
    Un bacione.
    Rosaria.
    Ciao!


    RispondiElimina
  3. Il film di Luc Besson mi commuove ogni volta.... e vale più di mille parole. Sottoscrivo le parole della comune amica Rosaria h adetto lei con efficacia quello che sento anche io.

    A te carissima Annarita faccio i miei più sinceri augurio per un felice compleanno.
    Un abbraccio

    RispondiElimina

  4. Sottoscrivo  chi dice che dovremmo vedere questo film tutti i giorni...scrivo e intanto il tg sta relazionando sul disastro nel golfo del Messico....
    quindi, grazie per ricordarci questi appuntamenti che servono per tenere sempre attiva la nostra coscienza...

    Ma...leggo anche del tuo compleanno....Tanti, tanti, tanti auguri pe r te carissima....tvb, tvb, tvb...amica cara!!

    france

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...