venerdì 18 giugno 2010

Esami Di Stato II Ciclo 2010: Rilevazione Invalsi Apprendimenti - Prove Scritte Di Italiano e Matematica


Riporto dal sito dell'INVALSI, per quanti fossero interessati, le seguenti informazioni relative agli Esami di Stato II Ciclo di istruzione.


L'INVALSI, secondo quanto stabilito dalla normativa vigente, interviene sugli esami di Stato:

    * supportando le scuole e le commissioni di esame con attività di monitoraggio e di assistenza gestite attraverso l'Osservatorio Nazionale sugli Esami di Stato;

    * provvedendo alla raccolta e alla diffusione di terze prove attraverso la realizzazione dell'Archivio Terze Prove online;

    * provvedendo alla valutazione delle conoscenze e delle abilità degli studenti in uscita dalla scuola secondaria superiore, utilizzando le Prove Scritte degli esami di Stato secondo criteri e modalità coerenti con quelli applicati a livello internazionale per garantirne la comparabilità.

Osservatorio Nazionale

L'Osservatorio Nazionale è stato istituito presso l'INVALSI (ex CEDE – Centro europeo dell'educazione) sulla base dell'art. 14 del DPR 323 del 23.07.1999 con il compito di monitorare, verificare e valutare l'applicazione della nuova disciplina degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore.

Per consentire le operazioni di monitoraggio, i presidenti delle commissioni di esame predispongono, prima della chiusura dei lavori, un'apposita relazione sulla base di criteri predefiniti dall'Osservatorio nazionale di cui al comma 1, che provvede all'esame e alla valutazione degli elementi conoscitivi contenuti nelle relazioni.

L'Osservatario Nazionale gestisce inoltre la raccolta delle terze prove assegnate dalle commissioni nelle sessioni d'esame. Le prove vengono raccolte in un database consultabile online. Tale restituzione assolve il compito di fornire alle scuole, secondo quanto stabilito dalla normativa (Legge n. 1/2007; Dir. 74/2008), modelli utili per la costruzione di terze prove e offre una spazio di condivisione delle scelte effettuate in merito a contenuti, tipologia di prova e criteri di valutazione.

L'aggiornamento dell'applicazione software "Conchiglia" sarà attuata, per l'anno scolastico 2008/09 dal Miur - Dipartimento per la Programmazione, secondo la nota Prot. n. AOODPPR/493/U.

Rilevazione apprendimenti di italiano e di matematica - Prove Scritte 2010

Sulla base del contesto normativo (Legge n. 1/2007; Dir. 74/2008), l'INVALSI realizza una serie di attività al fine di consentire la valutazione dei livelli di apprendimento degli studenti e sperimentare modalità di valutazione utilizzando le prove scritte assegnate nell'Esame di Stato della scuola secondaria di secondo grado.

Per la rilevazione 2010 è prevista una raccolta degli elaborati di italiano e matematica tramite un campionamento casuale semplice di studenti. 


Presentazione sintetica di finalità e procedure 2010




2 commenti:

  1. utente anonimo18 giugno 2010 19:13

    Grazie Annarita! Non conoscevo questa novità. Questo intervento dell' INVALSI sugli esami di Stato certamente non preoccuperà docenti e studenti che lavorano con serietà ed impegno! Comunque è sempre uno stimolo per un  maggiore senso di responsabilità.  Soprattutto i risultati ottenuti potranno essere utili ai futuri  maturandi e a rendere il livello scolastico superiore italiano
    equiparabile agli standard europei.
    Come vedi sono rediviva! ...Ma... completamente tramortita!
    Un abbraccio
    maria I

    RispondiElimina

  2. Cara Maria, sono felice di sentirti nuovamnete. Le cose però non sono così lineari come dovrebbero essere. Ci sono diverse ombre sui procedimenti e sul tipo di test  forniti. Io ci sono passata tre volte ormai.

    Valuterai personalmente la situazione per il tuo livello scolastico.

    Un abbraccione.
    annarita

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...