giovedì 12 aprile 2012

RETTILI: I Vertebrati Conquistatori Della Terra Ferma

Dopo i  Pesci e gli Anfibi, continuiamo con i Rettili, i vertebrati "conquistatori" della terra ferma. E, anche in questo caso, effettuerò una breve sintesi delle loro principali caratteristiche prima di proporvi un documentario in due parti, come approfondimento.

I Rettili sono stati i primi vertebrati, dal punto di vista evolutivo, capaci di compiere il loro intero ciclo di vita fuori dall'acqua e a svincolarsi da questa.
Caratteristiche:
- respirano mediante polmoni e sono animali eterotermi;
- il loro corpo è ricoperto da squame;
- la fecondazione è interna;
- la femmina depone uova fornite di guscio rigido, in grado di proteggere l'embrione;

La varietà dei Rettili:
i  rettili di oggi sono il risultato di una lunga evoluzione, che, nell'arco di 300 milioni di anni, ha portato a una grandissima varietà di forme e di funzioni.

- Tartarughe  e testuggini (cheloni);
- coccodrilli, alligatori e caimani (loricati);
- serpenti (ofidi);
- sauri, sono il gruppo più numeroso dei rettili odierni. Possono essere carnivori (varani, camaleonti), oppure erbivori (iguane, lucertole, gechi).
Per chi di voi volesse approfondire, c'è questo link.

Guardate il documentario (Coronet Instructional Film 1959; revisionato nel 1985) per avere una visione a 360° gradi sulla classe dei Rettili e per approfondirne la struttura e la classificazione.

Parte prima

 


Parte seconda

13 commenti:

  1. Cara Annarita, lo so che dirò una cosa stupida..
    ma non riesco a vedere i video
    Non sopporto i serpenti.
    Non ci riesco anche per la TV cambio immediatamente.

    Un bacione ciao.

    RispondiElimina
  2. Tranquilla, Rosaria! Non c'è niente di strano...diverse persone non sopportano la vista dei serpenti.

    Pensa che questa estate ho visto dal vivo, in uno spettacolo, un serpente boa lungo 6 metri, oltre ad una decina di pitoni più piccoli!!!

    RispondiElimina
  3. molto belli i video e tutto il post grazie ciao :)

    RispondiElimina
  4. Cara prof questi video sono molto interessanti,bellissime le tartarughe! Sa a me piacciono moltissimo gli animali,da grande vorrei fare il veterinario.Grazie per averci regalato questi momenti sulla natura animale e grazie per il suo blog perchè io a parole non sono molto bravo e il blog mi aiuta a trasmettere quello che penso e provo.:)

    RispondiElimina
  5. Di nulla, Giorgia L.

    Un salutone!

    RispondiElimina
  6. Caro Jacopo, immaginavo che amassi molto gli animali. Fare il veterinario è una professione molto bella:).

    Lo so che le parole non sono il tuo forte, ma la tua sensibilità traspare ugualmente:).

    Sono contenta che i blog ti aiutino ad esprimere quel che senti.

    Un salutone:)

    RispondiElimina
  7. molto belli i video che ci aiutano a capire meglio.grazie prof:)

    RispondiElimina
  8. Questo video è molto interessante e anche il resto del post grazie!!!

    A lunedì 3)

    RispondiElimina
  9. Belli prof! anche a me non piacciono tanto i serpenti.... tampi

    RispondiElimina
  10. Per tale motivo ve li propongo, Giorgia R.:)

    RispondiElimina
  11. A lunedì, Sara. Brava ad aver letto.

    RispondiElimina
  12. Tampi, non è obbligatorio farsi piacere i serpenti. Non sono i miei animali preferiti, ma ad accarezzarli sono vellutati, pensa te!

    RispondiElimina
  13. bellissimi questi video prof.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...